Touchdown Magazine logo

NFL Game Pass 2017: italiani vacche da mungere

NFL Game Pass 2017 non sarà a buon mercato nemmeno quest’anno per gli utenti italiani, costerà 239,99 euro, il prezzo più alto d’Europa!

NFL Game Pass 2017

NFL Game Pass 2017 per l’ennesima stagione non sarà “friendly” per gli appassionati italiani, anche quest’anno infatti il costo per vedere tutta la NFL sarà quello più alto in Europa (e probabilmente nel mondo).

Già… quello più alto, infatti NFL Game Pass non è un servizio di livestreaming classico, a prezzo fisso (o quasi) ma un servizio che, a seconda del paese in cui viene fruito, ha un costo diverso. L’Italia ha l’invidiabile record (per l’ennesimo anno) di essere il paese con il costo più alto in assoluto, o stiamo sulle palle agli americani, oppure pensano che siamo tutti ricchi, infatti per godersi l’intera stagione NFL servono ben 239,99 euro. State pensando di pagare in dollari visto che il cambio è favorevole? Buona idea, NFL Game Pass per l’Italia in valuta americana costa 269,99 dollari, ovvero 229 euro al cambio, sono ben 10 euro di risparmio… ma attenzione, questo ad oggi (1° agosto 2017), fate bene i conti perchè basta poco che il prezzo sia diverso.

Comunque, tornando al costo “italiano”, se la NFL reputa il mercato italiano interessante (quanto guardare una finestra murata per tutto il giorno), allora qualcosa non va, ecco la classifica che siamo riusciti a stilare navigando nei meandri della rete per capire a che prezzi si vede la NFL nel resto del mondo (prezzi in euro):

  • Italia 239,99 😭
  • Francia 189,99
  • Grecia, Spagna, Lussemburgo, Belgio, Romania, Svizzera (?) 179,99
  • Messico 171,58
  • Germania, Olanda, Austria (?) 159,99
  • Regno Unito 158,73
  • Brasile 153,19 (WTF!!!) 😯
  • Stati Uniti 83,80

A parte Svizzera e Austria, sulle quali abbiamo trovato dati discordanti, questi sono i costi, in euro, per vedere la NFL nei vari paesi. Ovviamente la NFL ha una politica di prezzi che prevede l’impossibilità di un listino pubblico, se volete scoprire i prezzi degli altri paesi dovete armarvi di pazienza, creare account fasulli in vari paesi e usare un proxy per mascherare il vostro IP, meglio ancora se fate il tentativo di abbonamento in giorni diversi.

E non crediate che sia facile trovare i prezzi pubblici su altri siti (dopo questo articolo probabilmente la NFL farà sparire anche il nostro server…), perchè a meno che non siate poliglotti, e conosciate a menadito i vari forum/gruppi di discussione sparsi per la rete, trovare i prezzi dei vari paesi è un’impresa.

Noi comunque su un forum tedesco abbiamo “captato” che vi sia la possibilità di fare due tipi di abbonamento diversi, ma sicuramente google translate avrà interpretato male.

Detto questo, diamo per scontato che faremo l’abbonamento a NFL Game Pass anche quest’anno, che novità ci sono?

Cosa offre NFL Game Pass 2017

Intanto la NFL ha fatto per il Game Pass un nuovo sito (era meglio quello di prima), ma questo crediamo rientri nel rifacimento proprio di NFL.com (orrendo anche questo). Un sito nuovo, tanto responsivo quanto impersonale… ma non potevano lasciare quello di prima? Tutto qui? No ovviamente, ecco tutto quello che offre l’abbonamento 2017:

  • Every game Live & On demand HD: dalla preseason fino al Super Bowl, tutte le partite saranno sia in diretta che on demand in HD;
  • NFL Network Live 24/7: accesso a NFL Network, la TV della NFL per un football 24 ore su 24;
  • NFL Red Zone Live & On Demand: accesso a Red Zone, tutto il football in TV minuto per minuto dalle 19.00 della domenica;
  • Game in 40′: sintesi delle partite in 40 minuti (solo azioni e chiamate arbitrali);
  • NFL Network archive: l’archivio completo di NFL Network, con tutti i programmi creati dalla NFL;
  • Downloadable content: possibilità di scaricare le partite su tablet e smartphone per poterle vedere senza connessione;
  • Coaches film: visualizzazione delle partite con telecamera dall’alto, per visualizzare gli schieramenti dei team in campo (modalità usata dagli allenatori);
  • No spiler: possibilità di escludere i risultati, utile per poter vedere le partite in differita e non scoprire in anticipo il risultato.

Come sempre il servizio è ottimo, per un appassionato NFL quello che offre Game Pass è il non plus ultra e non è paragonabile a quanto offerto dalle pay TV italiane (Sky Sport e Mediaset Premium), di certo il costo non è proprio abbordabile, soprattutto se si considera che in Italia si paga mediamente il 20% in più che nel resto del mondo (eslcusi gli USA), e la tentazione è quella sfruttare un metodo di hacking per vedere la NFL con un contratto “brasiliano.

Sta a voi decidere, la nostra idea è che la NFL dovrebbe per lo meno parametrare il prezzo di Game Pass a quello europeo medio, ovvero 179,99 euro, anche perchè non è solo il mercato italiano ad essere in subbuglio. Sui forum francesi che parlano di NFL, gli utenti lamentano lo sgarro di pagare NFL Game Pass a 189,99 (noi ci faremmo la firma) mentre in Germania e in Inghilterra (Regno Unito) si paga 30 euro in meno, e i toni di alcuni sono quasi da vilipendio alla bandiera.