Touchdown Magazine

Sintesi della Wild Card Football NFL “condensed”, Falcons @ Rams

Wild Card condensed tra Atlanta Falcons e Los Angeles Rams visto da Andrea Donati per Touchdown Magazine.

Jarrett Falcons Rams wcg 2018

– Hekker fa dei punt che ancora adesso orbitano dei palloni da football intorno alla terra.
– In questo inizio di partita le difese sono pronte a dominare il mondo.
– Al quarto three & out consecutivo, per errore al posto dello special team i Rams fanno entrare in campo i Galaxy che toccano la palla evitando accuratamente di prenderla con le mani. I Falcons ammirano il nuovo panorama, ora che si ritrovano nelle 10 yard dei Rams invece che nelle 10 yard proprie.
– Quinto three & out consecutivo, ma ‘sta volta i Falcons erano nella redzone dei Rams e il punteggio si sblocca.
– Alford anticipa la presa del ricevitore dei Rams schiacciando la palla che neanche “Mimì-Mimì-mì con le mani, tiri come uragani, di avversari tu non-ne-hai-più“.
– I Rams si scusano per aver conquistato un primo down e tornano subito al punt.
– Troppo tardi, il feeling si è rotto, i Falcons macinano yard, chiamano l’avvocato divorzista e centrano un altro FG.
– Al successivo kick off, di nuovo un errore: al posto dello special team i Rams fanno entrare in campo la squadra di calcetto saponato, e la palla SGUISSSHHH torna nelle mani dei Falcons.
– Allunga il braccio: quelle sono le yard che in media i Rams hanno guadagnato ad ogni giocata fino ad ora.
– Mack si prende Freeman in spalla e lo porta in endzone: i Falcons prendono il largo.
– Adesso vediamo in che modo sono sbocciati gli attacchi delle due squadre:
– Alla fine del secondo quarto Sean McVay ha un’illuminazione: “invece di 11 action figure, facciamo entrare in campo il nostro attacco titolare!” Touchdown Rams.
– Jarrett non sembra apprezzare le decisioni dell’arbitro (foto).
– Nel terzo quarto anche Dan Quinn ha un’illuminazione: “ma se invece di far lanciare Ryan facciamo correre i running back?” 2 Field Goal Falcons.
– Ryan quest’anno non è la prima volta che sembra una slot machine: ne scaglia una marea ma una volta su mille azzecca un passaggio chiave che compensa tutto.
– La partita ora è in quel sottilissimo confine che separa il recupero miracoloso dei Rams e il puro garbage time.
– Finisce la partita con i Falcons che battono i Rams 26 a 13. La difesa dei Falcons vince il premio “The Wall” e lo special team dei Rams il premio “Dove sapone liquido”.