Touchdown Magazine

Sintesi della Conference Championship NFL, Vikings @ Eagles

Championship NFC condensed tra Philadelphia Eagles e Minnesota Vikings visto da Andrea Donati per Touchdown Magazine.

Eagles Vikings NFC Championship 2018

🏈 Inizia la part… touchdown Vikings.
😅
L’eiaculazione precoce è diventata un vanto per i tifosi di Minnesota.
🙄 Gibson stende Sherels in fair catch: alla vista della flag, con aria innocente e le mani sul petto esclama “chi, iooo???” (foto).

Gibson stende Sherels

🤙 Se l’attacco dei Vikings è inarrestabile, Keenum con un pick-6 trasforma anche la difesa degli Eagles in un attacco inarrestabile.
✅ LeGarrette Blount si trasforma in una pallina da flipper, rimbalza sui difensori avversari, supera le alette della endzone e toglie una vita ai Vikings.
😓 Dopo il primo drive l’attacco dei Vikings ha esaurito il tasto “nitro” e non si è più mosso.
💪 Kendricks è stato usato al posto del muro nel confine con il Messico e l’immigrazione clandestina è scesa a zero.
🤨 Il primo tempo si chiude con i Vikings in vantaggio di nei turnover e nei three-and-out. Non c’è da andarne fieri.
🤬 Inizia il secondo temp… touchdown Eagles (cit).
🕚 I Vikings per recuperare il gap hanno chiesto alla NFL di allungare la partita di altri 8 quarti e di giocare senza avversari.
😭 Il pallone lanciato da Keenum in endzone rimbalza sulle mani di Thielen e parte una piccola carambola in cui il WR dei Vikings solleva una scarpa, un casco, una zolla, ma la palla no, quella tocca il terreno e per i Vikings sfuma il passaggio da “disfatta” a “brutta sconfitta”.
👴 Gli Eagles ora macinano yard col contagocce, un po’ come quei vecchietti col cappello nelle statali ai 40 all’ora, perché tanto a destinazione comunque arrivano: TD Eagles.
🔢 La maggior parte dei numeri di maglia dei giocatori dei Vikings sono inferiori al gap della squadra contro gli Eagles.
😧 Keenum cerca con tutte le sue forze di lanciare intercetti ma non gli riescono neanche quelli.
⛄ Lo schema dell’attacco dei Vikings ha il nome “ma chi me lo fa fare”.
🖖 Finisce la partita con gli Eagles che battono i Vikings 38 a 7. O forse potremmo dire con gli Eagles che battono un tentativo mal riuscito di phishing dei Vikings.