Touchdown Magazine

Prima Divisione: al via i pronostici di Lollo Branchi!

Comincia la Prima Divisione e arrivano puntuali i pronostici di Lorenzo Branchi, come sempre con il suo tono goliardico, per divertirci un po’.

Il LolloPronostico di Prima Divisione

La prima giornata di Prima Divisione è già monca, ben 2 partite rinviate per neve sulle 5 in programma, però i pronostici di Lollo Branchi non subiscono ritardi, e sono pronti per essere letti, anche se inevitabilmente quelli sulle partite rinviate potrebbero subire variazioni.

Guelfi Firenze – UTA Pesaro

Se non sapessi niente di queste due squadre avrei pronosticato un roboante 0 a 0, ma dopo l’ingaggio da parte di UTA del mio amico Alex Germany, non posso altro che darli favoriti, non prendetevela Guelfi, sarà per il prossimo anno l’esordio di stagione vincente… forse…
Il pronostico: 6-20

Dolphins Ancona – Seamen Milano (rinviata a domenica 8 aprile)

Sfida tra detentori allo Stadio della Palla Ovale, i detentori del titolo, i Seamen sfidano i detentori degli streaming i Dolphins a casa loro. Partita difficilissima, ma che dico difficilissima, improba, ma che dico improba, ma che dico… insomma, prevedo una mercy rule a partire dal 3° quarto… come “a favore di chi?” S V E J A!!!!
Il pronostico: 6-48

Giaguari Torino – Panthers Parma (rinviata a sabato 24 marzo)

Mi dicono che i torinesi abbiano preso un rb che ha un termosifone al posto del casco, basterà un termosifone a sfondare quella che per me, sarà la miglior difesa d’Italia a fine stagione? Parma rinforzata dall’arrivo di Erioldi e De Jesus in difesa e dal ritorno in attacco del fenomenale Durham e di Finadri, mi spiace, ma il derby tra felini vede i parmensi assolutamente in vantaggio. Pronto a essere smentito… ne dubito.
Il pronostico: 14-38

Ducks Lazio – Giants Bolzano

Immagino già la scena. Tutti gli amici romani a toccarsi per scaramanzia, tranquilli, non la vincete. Non perchè io tifi Giants, ma solo perchè come tutte le cose nuove, si vedono sempre con un po’ di diffidenza. I Ducks, costretti al cambio in cabina di regia, devono mettercela tutta, non basta il progetto, servono i risultati. Ma contro i Giants, ulteriormente rinforzati dall’arrivo di Petrone, Archetti, Ricchiuti, Forlai, Morara, Della Vecchia, e altri, senza tralasciare il fatto che Tisma per la prima volta dal 1985 ha preso un coordinatore americano per l’attacco, per i Ducks la vedo dura, molto.
Il pronostico: 6-40

Lions Bergamo – Rhinos Milano

Ault? Manca
Ricciardulli? Manca
Pryor? Manca
D’Ascenzo? Manca
Pella? Manca
Forlai Ricchiuti dalla Vecchia Morara Vergani Finadri … mancano.
Ma ce la faranno i Rhinos a finire il campionato? Se lo chiedono in molti, ma ho come la senzazione che quelli rimasti sappiano il fatto loro. Sfidano questi Lions, che hanno un Fimiani in più, ma perdono ancora giocatori che migrano verso altei lidi (BZ) . Secondo me sarà una partita equilibrata, dal punteggio alto, ma credo nel colpaccio dei Rhinos in trasferta.
Il pronostico: 35-37