Touchdown Magazine

Div I: la corsa playoffs diventa calda

Playoff Division I 2018, vediamo con i calcoli e le previsioni di Sergio Scoppetta quali potrebbero essere le squadre che andranno in postseason per contendere il titolo ai Seamen.

playoffs IFL 2018

a cura di Sergio Scoppetta

Estremamente interessante la situazione che si è venuta a creare nel campionato di Prima Divisione di football americano 2018. Ben cinque formazioni si contenderanno i tre posti rimanenti per l’accesso ai playoffs.

Ipotesi 1: i Guelfi vincono, ma non vanno ai playoffs

Guelfi, Rhinos, Dolphins, Ducks e Lions daranno fondo a tutte le energie rimanenti per non veder terminare il proprio campionato domenica 3 Giugno, le gare previste per questo ultimo weekend vedranno i Guelfi scendere in campo allo stadio “Primo Nebiolo” di Torino nella serata di sabato, la squadra gigliata dopo una partenza bruciante che l’ha vista vincere le prima quattro giornate sembra attraversare un periodo buio, le cinque sconfitte consecutive sembrano essere indice di uno stato di forma non ideale per la prosecuzione del campionato, dalla sua in questa ultima giornata affronteranno i Giaguari Torino, grande delusa del campionato in corso e ormai condannata matematicamente alla retrocessione. Sembra quindi ottima l’occasione per la squadra fiorentina di centrare la vittoria, nonostante questo però anche una vittoria potrebbe non bastare per quello strano meccanismo di attribuzione del pairing alle squadre che la vedrebbe esclusa dalla post season in caso di contemporanee vittorie di Rhinos, Dolphins e Ducks in questo caso infatti si avrebbe questa situazione:

playoff 2018 ipotesi 1

In virtù del valore del calendario infatti la sanguinosa sconfitta di quest’ultima domenica in casa dei Lazio Ducks li vedrebbe ultimi nella classifica che si verrebbe a creare in questa ipotesi.

Ipotesi 2: Guelfi sconfitti ma comunque ai playoffs

D’altro canto però ci sono molte situazioni che li vedrebbero accedere ai playoff anche in caso di sconfitta sabato sera:

In questi casi infatti il rush iniziale dei Guelfi gli potrebbe garantire un accesso, certamente non comodo ma di sicuro prestigio alle fasi finali del campionato.

Prima di proseguire vorrei fare una puntualizzazione tutte le tabelle che avete visto e che vedrete sono state redatte ipotizzando una vittoria dei Seamen Milano domenica contro gli UTA Pesaro, ipotesi non peregrina vista la condizione di forma dei Marinai e l’ormai raggiunto obiettivo salvezza della squadra di Pesaro.

La seconda partita di sabato vedrà di fronte i Rhinos Milano e i Panthers Parma. I Rhinos dopo la sconfitta di sabato scorso nel derby non sono in una situazione ideale, sembrerebbe infatti che la squadra meneghina abbia perso entrambi i quarterback e sabato pomeriggio affronteranno i ducali reduci dalla sconfitta di Bolzano con uno scarto che, in caso di vittoria sabato a Milano, renderebbe vano il tentativo di rimonta dei Giants. Interessante notare che la vittoria domenica per i Rhinos rappresenterebbe l’accesso sicuro della squadra ai playoff e non pregiudicherebbe il secondo posto per i Panthers in caso di contemporanea sconfitta dei Giants.

Rhinos: playoff sicuri solo con la vittoria, ma anche la sconfitta potrebbe dare un posto in wild card

In caso di sconfitta le speranze dei milanesi sarebbero ridotte ma non azzerate infatti in questi casi nonostante la sconfitta i meneghini potrebbero accedere ugualmente ai playoff:

Certamente avrebbero un calendario difficilissimo vista la posizione del seeding ma comunque sarebbero ancora vive le speranze di poter arrivare al gran finale di Parma.

Dolphins: la vittoria garantisce il primo turno in casa, la sconfitta non dovrebbe pregiudicare comunque la post season

La trasferta dei Dolphins Ancona sul campo dei Giants Bolzano è la terza partita di questo scoppiettante ultimo turno. Una eventuale vittoria allo stadio “Europa” di Bolzano garantirebbe oltre al prestigio una posizione di sicurezza per i dorici, che vedrebbero salire vertiginosamente il loro rating garantendogli quasi matematicamente un quarto posto nel seeding (sarebbe un quinto solo in caso di vittoria dei Ducks e la contemporanea sconfitta di Guelfi e Rhinos). Anche per la squadra del presidente Lombardi vale lo stesso discorso fatto per i Rhinos Milano e per i Guelfi Firenze, una sconfitta potrebbe non pregiudicare il percorso dei Delfini se si dovessero verificare le seguenti situazioni:

Come si vede anche per i Dolphins la sconfitta comporterebbe una post season nella migliore delle ipotesi in salita se non proprio una eliminazione dal tabellone playoff.

Ducks Lazio con l’incognita Lions: i bergamaschi potrebbero rientrare in gioco?

Per ultimo ho tenuto quella che sembra essere la partita clou di questa settimana lo scontro da dentro o fuori tra Lions Bergamo e Lazio Ducks. Questa è una di quelle partite che tutti gli appassionati di tutti gli sport vorrebbero vedere nei loro campionati, l’antipasto di quel finale di stagione rappresentato dai playoff con una giornata di anticipo. La vittoria con scarto sufficiente contro i Guelfi ha garantito ai Ducks di essere artefici del loro futuro, se domenica al comunale di Verdello vinceranno allora saranno certi di proseguire nel loro percorso, in caso di sconfitta invece sarebbero irrimediabilmente fuori. Non ci saranno ulteriori snap per porre rimedio alla situazione, nessuna ipotesi di proseguire la stagione nonostante.

Sicuramente è il momento di dimostrare a se stessi di essere degni di poter partecipare al gran ballo per inseguire il sogno di vittoria. Di fronte avranno una squadra che oserei definire strana che ha funzionato a fasi alterne, che questa domenica si è giocata contro i Giaguari Torino l’ultimo posto del campionato, che ha visto molto da vicino il baratro della retrocessione e che ora invece si ritrova con un lumicino di speranza di poter invece accedere ai playoffs. Gli orobici in caso di strane congiunzioni astrali potrebbero infatti accedere alla fase finale del campionato, ovviamente è imperativo vincere domenica e contemporaneamente sperare che si verifichino delle condizioni, in questi casi infatti i bergamaschi avrebbero diritto a continuare a giocare:

In tutti gli altri casi la vittoria non garantirebbe il sesto posto utile, ci si rende conto a Bergamo che comunque non si ha nulla da perdere domenica, ma che imperativo categorico sarà gettare il cuore oltre l’ostacolo per continuare a sperare.

Tutti gli appassionati di football non avrebbero potuto sperare in un campionato migliore di quello che si è delineato quest’anno, un campionato che ha visto una dominatrice assoluta di questa regular season con due ottime squadre ad inseguire ed un livellamento nei valori di seconda fascia che ha reso eccitante assistere a quasi tutte le partite della stagione.

Certamente potrei aver sbagliato qualche calcolo, spero vivamente di no,  ma mi ha divertito molto redigere tutte queste ipotesi e fare un’analisi per gli appassionati dello sferoide prolato. Vi riporto in calce tutte le ipotesi che ho formulato che dovrebbero essere esaustive e che vi ricordo partono dal presupposto di una vittoria domenica dei Seamen sugli UTA Pesaro. Nel caso questa ipotesi dovesse risultare non corretta basta fare degli aggiustamenti ogni volta che trovate nella redazione della classifica la voce Valore del Calendario (V.C.), in tutte le altre ipotesi di classifica i valori non dovrebbero modificarsi.

Vi saluto e vi abbraccio

Sergio Scoppetta

Quadro d’insieme

playoffs IFL 2018 stato di fatto