Touchdown logo

Serata di ottimo football a Firenze

Sfida in notturna per i Barbari questo sabato in casa dei Guelfi Firenze. Una trasferta insidiosissima, una partita che sarà una sfida nella sfida: le due squadre si giocano la classifica del girone e l’accesso ai playoff. Il risultato dell’andata ha lasciato l’amaro in bocca ai gigliati, praticamente ad un passo dalla vittoria e beffati […]


barbari squadra

Sfida in notturna per i Barbari questo sabato in casa dei Guelfi Firenze. Una trasferta insidiosissima, una partita che sarà una sfida nella sfida: le due squadre si giocano la classifica del girone e l’accesso ai playoff. Il risultato dell’andata ha lasciato l’amaro in bocca ai gigliati, praticamente ad un passo dalla vittoria e beffati al fotofinish dai Barbari che hanno tirato fuori il cuore e il carattere che li ha sempre contraddistinti.

Adesso i Guelfi hanno l’obbligo di vincere perché al momento accusano due sconfitte e sono costretti a vincere per cercare di rimanere ancora aggrappati al treno playoff; i Barbari arriveranno a Firenze con una sola sconfitta ma dovranno fare risultato per cercare di mantenere la posizione in classifica e dovranno anche cercare una vittoria guardando alla differenza punti. Analisi quest’ultima che per i Barbari al momento è messa in secondo piano perché coach Schollmeier è stato fin troppo chiaro in settimana: “dobbiamo vincere dobbiamo giocare la partita come fosse una finale, vincere sarebbe già avere un passo nei playoff”. Il coach bianconero sprona i suoi consapevole però di avere “come da tradizione”, l’ennesimo problema di formazione. Assenti Auci e Gentili e qualche altro giocatore non in perfette condizioni, ma in settimana ha lavorato nei dettagli e sugli schemi per cercare di arrivare a Firenze pronti a disputare una partita fondamentale di questa regular season.

L’incontro sarà seguito da tutti gli appassionati del football nostrano. “Contro i Guelfi ci siamo sempre giocati partite determinanti – spiega coach Schollmeier – e quest’anno purtroppo il nostro girone toglierà al campionato una protagonista importante. Inutile dire che sabato a Firenze ci giochiamo i playoff: dobbiamo fare risultato e tirare fuori quel carattere e lo spirito giusto che negli anni ha sempre contraddistinto i Barbari. Sabato dobbiamo compiere un miracolo, questo è sicuro, perché di fronte avremo i rivali di sempre, quegli avversari che sono sempre stati protagonisti con noi di partite bellissime. A Firenze sarà una partita a viso aperto tutti si giocano tutto”.

L’appuntamento è per sabato 12 aprile alle ore 21 presso il Centro Sportivo Comunale di Via del Perugino 45 a Firenze.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.