Touchdown logo

IFL 2014 Power Ranking Week 7

Ancona vince a Milano ed ipoteca un posto playoff, la top tre rimane invariata anche se l’infortunio di Brewer ora preoccupa Parma.

IFL Power Ranking week7 2014

power-ranking-ifl-2014-7

Campionato IFL che entra nel vivo del rush finale verso i playoff, ovviamente non per la top 3 che rimane invariata, ma la corsa al quarto posto diventa ogni giornata sempre più decisiva, e nella 7° di campionato il sole splendeva per i Dolphins.

Panthers Parma#1 Panthers Parma (=) – Giornata negativa per i Panthers che vincono con facilità a Torino per 42-7 sui Giaguari ma perdono Adrew Brewer, pedina importantissima anche in un impianto di gioco collaudato come quello dei ducali, che ora dovranno ricorrere al mercato europeo.

Seamen Milano#2 Seamen Milano (=) – I marinai veleggiano al ritmo dei campioni in carica, e vincono con estrema semplicità anche a Napoli. Partita chiusa già nel secondo quarto di gioco, Dally sugli scudi come sempre, ormai è il perno imprescindibile per questa squadra.

Giants Bolzano#3 Giants Bolzano (=) – I Giants mantengono la terza posizione battendo “solo” 26-0 i Marines in terra laziale, risultato determinato dal gioco dei Laziali che hanno rinunciato totalmente al passing game (un solo lancio, incompleto, in tutta la partita) causa l’assenza di Banks facendo molto possesso palla.

Dolphins Ancona logo#4 Dolphins Ancona (↑) – Risorgimento Dolphins! Dopo la sconfitta netta di Bolzano la squadra marchigiana va a vincere a Milano contro i Rhinos tenendo in pugno il match fin dal primo drive. I delfini ora sono i più seri candidati al quarto posto, almeno fino al 31 maggio, quando si giocheranno una sorta di spareggio contro i Lions Bergamo.

Lions Bergamo#5 Lions Bergamo (↓) – Leoni bergamaschi a riposo nella settima giornata, scendono di una posizione solo in virtù della grande prova dei Dolphins a Milano, ma data la classifica, i lombardi possono sicuramente dire la loro e magari portare via proprio ai marchigiani il posto playoff.

Rhinos Milano logo#6 Rhinos Milano (=) – Rhinos che rimangono fermi al sesto posto del ranking, anche se la posizione diventa ora borderline. Contro i Dolphins i milanesi hanno sfoderato una prestazione difensiva pessima, al contrario di quanto fatto vedere in attacco dal nuovo import Mackey, che si è presentato con 230 yards di corsa ed un touchdown.

Giaguari Torino logo#7 Giaguari Torino (=) – Giaguari fermi in settima piazza, la sconfitta contro Parma era auspicabile, il modo in cui è maturata no, partita in archivio già a fine secondo quarto con il pesante passivo di 35-7, torinesi mai in grado di fermare i ducali (e ci sta), ma 35 punti in 2 quarti sono veramente troppi per una squadra che punta ai playoff.

Warriors Bologna#8 Warriors Bologna (↑) – Bologna si riprende dallo choc della sconfitta casalinga contro i Panthers e vince il derby contro Ferrara, in una partita non esaltante ma ricca di “quasi” colpi di scena. I Warriors non andranno ai playoff ma intanto si sono tolti da un’empasse della zona bassa in modo estremamente efficace.

Aquile Ferrara logo#9 Aquile Ferrara (↓) – Ferrara non riesce a replicare dopo la vittoria sui Marines, le Aquile a dire il vero ce la mettono tutta per vincere, ma come nello scontro con i Rhinos, la vittoria (o il pareggio), viene solo accarezzato, lasciando l’amaro in bocca agli estensi.

Briganti Napoli#10 Briganti Napoli (=) – Briganti in zona playout, la squadra partenopea fa il possibile contro i Seamen e Palozzolo ce la mette tutta tra lanci e corse, ma ovviamente i valori in campo sono troppo distanti e per i milanesi è poco più di un allenamento.

Marines Lazio#11 Marines Lazio (=) – Marines privi di Banks lasciano nel playbook il passing game e fanno molto possesso palla, limitando la sconfitta contro i Giants, ma la squadra romana non sembra proprio in grado di poter impensierire nessuno quest’anno. Urgono soluzioni, perchè il playout sembra ormai scontato, almeno per gli aquilotti.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.