Touchdown logo

I Rams in trasferta fanno lo scherzetto ai 49ers.

Nona giornata di Football si affrontano in un match divisionale i San Francisco 49ers e i Saint Louis al Levi’s Stadium. L’inizio con il QB Kaepernick per gli uomini di coach Harbaugh è promettente, con un completo per 15yd per il WR Crabtree ed una corsa del RB Gore. Soprattutto però l’ovale viene avanzato da […]


Nona giornata di Football si affrontano in un match divisionale i San Francisco 49ers e i Saint Louis al Levi’s Stadium.

L’inizio con il QB Kaepernick per gli uomini di coach Harbaugh è promettente, con un completo per 15yd per il WR Crabtree ed una corsa del RB Gore. Soprattutto però l’ovale viene avanzato da una ulteriore penalità di 15 yd dopo una corsa di 5yd del RB Hyde. I padroni di casa sono già sulle 21 yd ma da li non avanzano e sono costretti al FG che viene trasformato da Dawson per i primi 3 punti del match.

I Rams non combinano niente nel loro primo drive; tutta via Kaepernick inizierà ad affrontare la tremenda pressione della linea difensiva ed a prendersi il primo sack! C’è da dire che la linea offensiva dei niners è del tutto sperimentale con un centro rookie e molti giocatori spostati, causa infortuni, ad occupare posizioni non proprio usuali.

I rams iniziano nuovamente con il QB Davis a guidare le operazioni; avanzano grazie a penalità e a buone corse. I completi corti sono redditizi per il WR Cook e sono sulle 22 yd! La difesa rosso-oro resiste costringe gli ospiti al FG! Il punteggio 3- 3!

Il primo quarto termina con un paio di corse:4 yd per Hyde e oltre 10 per Gore, tuttavia il secondo sack del match subito da Kaepernick chiude il drive.

L’inizio del drive dei Rams non è dei migliori: Davis lancia per il WR Austin e viene intercettato da

Bethea!!! La posizione di campo, sulle 41yd offensive, è invitante: su un terzo e tre Kaepernick pressato si sposta sulla sua destra e poi trova il WR Boldin solo soletto che corre una decina di yd e entra in end zone. 10-3 per i niners!

Comunque i rams producono in attacco, seppur completando al terzo down vanno avanti!

Tuttavia su un altro lancio inteso per il WR Britt arriva il secondo intercetto della partita da parte di Cox che si sta rivelando molto prezioso (4 int). SanFra si affaccia di nuovo nella metà campo offensiva ma la pressione difensiva è assurda e arriva il quarto sack subito da Kaepernick. La difesa rams mantiene l’attacco in partita. Sack prontamente restituito dalla difesa niners nei confronti di Davis. Siamo verso la fine del primo tempo e sembra che la partita sia in controllo per gli uomini di casa; tuttavia altro sack su Kaepernick causa un fumble con la palla sulle 36yd offensive per i rams. Passaggio al Rb Cunningham per 17yd e gli ospiti vedono la end zone. Il lancio successivo per Britt è ricevuto e la corsa successiva in end zone fissa il punteggio: 10 pari.

Manca proprio poco alla fine solo il tempo tuttavia il ritorno di Lloyd garantisce un buon ultimo drive. Completo per Boldin ed altro per Davis e i niners sono sulle 35 yd! In arrivo altro sack e siamo a 6! Tentativo di FG dalle 55 sbagliato da Dawson; il pallone viene ricevuto in end zone da Austin che avanza e poi, vista la pressione dello special team, retrocede in area e viene preso dagli avversari. Molti uomini in divisa rosso-oro con le mani giunte sopra il casco ad indicare la safety: la crew arbitrale rivista l’azione non la concedono e si va all’intervallo in parità!

La operazioni ricominciano con i rams in attacco! Grande corsa di Mason di oltre 21yd; ma dopo questo exploit la difesa niners li costringe ad un punt!

L’attacco niners non produce molto, come anche l’attacco rams: in pratica tre minuti di possesso ciascuno e punt. Si registra ancora un altro sack. E si va verso l’inizio dell’ultimo e decisivo quarto con i niners in avanti ma costretti a restituire l’ovale proprio sul finire della terza frazione. Dopo

Un bellissimo punt dei rams costringe l’attacco niners ad una posizione di partenza. Peggiorata da due penalità consecutive. In pratica siamo sulla linea della yarda, con l’ottavo sack subito da Kaepernick si conclude il drive che per poco non si risolveva in una safety subita.

Il punter Lee non da il meglio di se calciando un punt orrendo che percorre poco più di 20yd ed esce sulle 29 offensive dei rams.

La difesa niners non fa avanzare l’attacco costringendo gli ospiti al FG che realizzato li porta comunque in vantaggio per 13-10.

Mancano oltre 5 minuti alla fine, ma Kaepernick sotto pressione non riesce a sviluppare ed a centrare i suoi ricevitori quindi l’ovale è di nuovo ai rams. Ancora una volta la difesa viene in soccorso del QB californiano, regalando l’opportunità di acciuffare gli ospiti negli ultimi minuti.

Mancano si e no 3 minuti e la prima azione dell’ultimo drive (iniziato sulle proprie 12yd) registra un completo per il WR Johnson per 25 yd. Altro completo per Boldin per 8yd. E quando si avvicina il two minutes warning interferenza difensiva che costa la conversione del down e regala speranza ai padroni di casa. L’ovale è sulle 45 ed una ricezione di 20yd per Boldin avvicina ulteriormente l’attacco degli uomini della baia alla end zone. Kaepernick va per il bersaglio grosso e lancia verso la end zone per Crabtree che viene ostacolato fallosamente e gli arbitri posizionano la palla sulle 5yd. Un’altra penalità su Crabtree strattonato non cambia la sostanza. Kaepernick lancia in end zone sulla sua destra, ovale ricevuto a cavallo della end zone da Crabtree che cade e sembra non avere il possesso ma viene la ricezione sulla linea della yarda viene concessa. Siamo al terzo tentativo e ci sono 9 secondi sul cronometro. La formazione schierata fa pensare ad una corsa, in pratica tutti a spingere verso la end zone e succeda quel che succeda! Brutto snap che Kaepernick riesce a prendere fortunosamente di butta in avanti sfruttando il fisico del suo centro sembra entrare in end zone ma succede qualcosa che fa esultare la difesa ospite: nel mischione generale l’ovale viene toccato da qualcuno e pur varcando la end zone non è in possesso del QB dei niners. Attimi concitati, dalla parte dei rams si esulta, gli arbitri rivedono l’azione, analisti tv rivedono i frame dell’accaduto.

La verità è che non si capisce che cosa sia successo, e la chiamata di fumble resta tale anche dopo la visione regalando così la vittoria agli ospiti e l’ennesima amarezza finale per i 49ers.

Vittoria di Saint Louis e San Francisco adesso fa i conti oltre che con un parco giocatori perennemente infortunato, anche con la classifica che dice 4 vinte ed altrettante perse. La stagione dei niners può ben riassumersi con l’ultimo drive di questa partita: si arriva con facilità nei pressi della red zone sfruttando le armi a disposizione ma non si riesce a completare l’opera non appena le

maglie e il campo a dispozione diventano più ristretti.

La prossima partita vedrà i rams affrontare in trasferta i Cardinals capofila della division (e miglior squadra della lega) mentre gli uomini di Harbaugh andranno ad affrontare i New Orleans Saints.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.