Touchdown logo

Fantasy Football: Touchdown League preview

Inizia il campionato di fantafootball di Touchdown Magazine, 20 squadre ai nastri di partenza, ecco il pagellone di inizio campionato.

touchdown fantasy nfl football league preview 2018

Per la serie “meglio tardi che mai”, proponiamo il pagellone di inizio campionato della neonata lega di Fantafooball Touchdown League, stilato da Filippo Tosi.

Undefeted72: 7.5

La squadra di Mattia è completa ed equilibrata in ogni suo ruolo, ed ha come forza la coppia di WR (Jones e Woods) e l’interessante Graham a Green Bay. Roethlisberger è sempre una garanzia, e la coppia Ajayi-Blount non è sicuramente stellare ma farà molto bene il suo lavoro. I 2 kicker (ottimi) e le 2 difese (un po’ meno) sono scelte furbe per la stagione, anche se risicano al massimo le riserve, tra cui spicca un rientrante Tannehill e la scommessa Ross.

CP Eagles: 7

Le stelle al centro della formazione di Lorenzo sono sicuramente Gurley e Wenz (con Foles pronto a subentrare), e altri nomi importanti su possono vedere in Henry, Ertz ed il neopromosso starter dei Redskins Peterson. Il problema è che dopo c’è veramente poco: WR decisamente mediocri e riserve che non danno molta fiducia. Ottimo puntare sui Chargers in difesa.

Vikings 0n Broncos: 8+

Gabriele ha costruito una squadra di altissimo livello in ogni suo ruolo. Wilson è un QB da fantasy eccellente, Mixon è pronto per diventare grande, Antonio Brown è Antonio Brown, e le riiserve sono ottimo calibro, anche se un po’ risicate a causa del doppio kicker e la doppia difesa (scelta eccellente con i Rams).

Baldur’s Gate Clerics: 6.5

La squadra di Angelo è un intrigante scommessa che potrebbe regalare sia gioie sia dolori: Prescott è in cerca di riscatto, Lynch come primo RB è molto incerto, così come Reed rientrante dall’infortunio. Le riserve potrebbero rivelarsi molto interessanti o molto inefficienti. Il punto fermo della squadra è sicuramente l’ottima coppia di WR Allen-Adams, che possono regalare molte soddisfazioni. Si abbassa il voto solo per aver visto Mike Glennon (perché???).

SparaCanguri: 7/8

Decisamente una delle squadre più complete di tutta la lega con grande qualità in ogni suo reparto. Un Luck rientrante che potrebbe sorprendere (ma senza un backup…), RB che potrebbero dare soddisfazioni (occhio al rookie R.Freeman), WR di livello e Kealce che l’anno scorso è stato il TE n°1 dell’NFL. Riserve non eccellenti, doppio kicker e una difesa mediocre. Edelman è un colpaccio nonostante la sospensione.

Ocean City Sea Devils: 8.5

I titolari di Fabio sono impressionanti, in particolare i 3 RB e Brady. Ricevitori non sicuramente di prima fascia ma che danno fiducia, mentre Walker come TE potrebbe essere la rivelazione dell’anno. I Saints come difesa sono ottimi, ma la doppia difesa, il doppio kicker e anche il doppio QB (scommessa su Mayfield) portano lo spazio delle riserve a quasi 0.

Sarnico Rubbers: 9+

Carmelo ha sicuramente messo insieme una delle squadre più forti della lega, poiché è riuscito a dare qualità in ogni suo ruolo: Eliott e Drake come RB erano difficili da prendere assieme, e non hanno costretto al sacrificio di altre posizioni, poiché nella squadra figurano nomi come Diggs e Cousins. Buoni difesa e kicker e riserve complete e di qualità.

Spartanbears: 5

La squadra di Federico ha sicuramente degli elementi di prestigio al suo interno: vedi Bell, Baldwin e D.Thomas. Il grosso problema sta nello stato dei giocatori: Winston (sospeso per 3 settimane) non ha un backup, Bell (in sciopero) non ha una valida alternativa, ci sono 3 Free Agent, e il resto della squadra è decisamente mediocre.

Dolphins Monza: 7

Emanuele costruisce una squadra buona ma con qualche incognita di troppo: Landry e Amendola sono in ambienti nuovi, e non si sa come si comporteranno. Newton e Fournette sono una garanzia, mentre Cook come TE potrebbe essere sorprendente. Ottimi sia i 2 kicker che le 2 difese, mentre le riserve sono quasi tutte scommesse.

Palermo Corsari: 7

La squadra di Paolo è molto interessante e potrebbe rivelarsi una potenza. A capo della baracca c’è ovviamente Aaron Rodgers, seguito da D.Freeman come primo RB e qualche interessante scommessa (Martin e Nelson rientranti ad Oakland). Le due difese e i due kicker sono di ottimo livello, mentre le riserve sono poche non convincono a pieno.

Chanchooo: 6

Alberto crea una squadra composta da scommesse e giocatori in cerca di riscatto. Le uniche sicurezze sono AJ Green e Greg Olsen, mentre il resto della squadra è composto da giocatori da cui ci si aspetta il salto di qualità o da rookie. Anche le riserve e la difesa (Lions) fanno parte di queste categorie, mentre Matt Bryant come kicker rappresenta la terza certezza di questa squadra.

Ceolaints: 7.5

Maurizio pone al centro della sua squadra pezzi pregiati come Goff, M.Thomas e Gronkowski. Punta tutto sui WR prendendo Crebtree, Cole e Jeffrey, tutti e tre primi titolari nelle rispettive squadre. Il tutto però si ripercuote sui RB, che sono di livello basso e non sicuramente starter. Ottimi i due kicker e buone le due difese, che però lasciano poco spazio a riserve di buon livello.

Wanderers: 8.5

Squadra di assoluta caratura con a capo della brigata la giovane promessa Garoppolo. Scorrendo la formazione spiccano Hunt, e Smith-Schuster, probabilmente le due più grandi rivelazioni dello scorso anno. Cooks come WR w Ebron come TE aggiungono ulteriore qualità, mentre le riserve (tra le quali spicca Matt Ryan come secondo QB) sono buone ma nulla di particolare, così come i 49ers in difesa.

Roma Senators: 8.5

Guardando i primi 5 membri della squadra di Valerio (QB-RB-RB-WR-WR) viene quasi voglia di ritirarsi: Brees, Howard ed Hopkins guideranno la nave, supportati dal più che promettente Anderson e dalla possibile rivelazione Williams. Però se si scende nella lista si riacquistano speranze: Brate non sembra essere il TE titolare di TB, mentre la doppia difesa e i 3 QB (tra cui spicca Keenum e la scommessa Rosen) tolgono spazio alle riserve che sono poche e decisamente mediocri.

Vandali: 7

Squadra interessante quella composta da Diego, ma che necessita forse di troppe conferme. L’unica certezza è Kamara, mentre tutti gli altri pezzi grossi, come Watson, Mack o Funchess sono giocatori con molto hype ma che devono ancora dimostrare le loro qualità nel lungo periodo. Buone le riserve e ottimi i Ravens in difesa che sono una certezza.

Genoas giants: 6-

La squadra di Simone è basata su pochissimi pilastri: Beckham, Evans e forse Hogan come WR, assieme ai Broncos in difesa. Il resto è una scommessa (in molti casi troppo rischiosa): 2 rookie come RB (Rodgers che ha deluso in preseason e Mitchel che sta avendo a che fare con un infortunio), Doyle, che sarà il secondo TE dei Colts, e riserve più che discutibili tra cui 2 sospesi. La speranza è riposta interamente nella scommessa Mahomes, che potrebbe risultare un QB molto prolifico.

FVG Pitbulls: 7-

Mattia costruisce una squadra senza stelle ma equilibrata. L’unico grosso nome e quello di Cook, che però ha ancora da dimostrare le sue doti nel lungo periodo. Negli altri reparti non troviamo superstar ma comunque giocatori di buon livello, come il sorprendente Alex Collins e la coppia di WR Cooper-Agholor che potrebbero stupire. I QB sono il punto debole della squadra poiché Manning non è sicuramente prolifico e Darnold è un enorme incognita. Buone le riserve e interessanti i Jets in difesa.

Ciminna Eagles: 7.5

Antonino basa la sua squadra su due pilastri: il rientrante David Johnson, che può portare un’infinità di punti, e la garanzia Rivers. IL resto della formazione è molto interessante, con Robinson e Hilton in cerca di riscatto e tante scommesse nelle riserve che potrebbero rivelarsi sorprendenti. A chiudere l’opera ci pensano i Patriots in difesa che sono una certezza.

TallaFirenze: 7-

I pilastri della squadra di Paolo sono sicuramente 2: il rookie Barkley e la difesa dei Jaguars. Il resto della formazione sono giocatori di buon livello ma non eccellenti, mentre il punto debole è la scommessa Trubinsky come unico QB. Le riserve sono buone e Zurelin è forse il miglior kicker dell’NFL, capace di dare molta sicurezza.

Legnano Frogs: 6,5

Stafford è una garanzia, la batteria di ricevitori è buona (non eccelsa, ma tutti giocatori che fanno cassetta), i running back sono il piatto forte del team (dopo Stafford), mentre Njoku come TE è un po’ l’anello debole.
Difesa e kicker nella media, pesa però la mancanza di un QB backup, soprattutto perchè Stafford non è immune a infortuni.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.