Touchdown logo

Fantasy football 2019: i voti da 0 a 10 della week 11

Ritorna la scalata da 0 a 10 dei voti per la giornata di fantasy appena trascorsa, in cui andremmo a vedere i personaggi più interessanti (in positivo e in negativo) della week 11.

il draft fantasy: cosa fare per farlo bene

Prev1 of 3
Use your ← → (arrow) keys to browse

Voto 0 alla difesa dei Bucs: Tampa Bay aveva iniziato la stagione come una delle migliori difese della lega, grazie ad un’impressionante quantità di sack e ad un gran numero di tournovers, che andavano a bilanciare nettamente i tanti punti subiti. Ma dopo la stupenda prestazione in week 4, la musica è decisamente cambiata: i sack sono rimasti stabili, ma i tournovers sono andati praticamente a 0 mentre i punti subiti sono aumentati. Tutto ciò si traduce in poco più di 2 punti a partita, culminati con il secondo 0 di stagione nella partita contro i Saints. Perciò, se li avete ancora in squadra, liberatevi dei Bucs e cercate alternative più valide che sicuramente non mancano.

Voto 1 alla ricaduta dei Bears: ammetto che dopo la week 11 mi ero illuso anch’io di un possibile ritorno di Chicago tra i grandi, ma è bastata la sfida di LA contro i Rams per riportare tutti con i piedi per terra. Questa volta non si salva nemmeno Montgomery, che mette a segno 5 miseri punti, mentre la difesa continua ad essere la brutta coppia di quella dello scorso anno. Chicago e i kicker si sa che non vanno d’accordo (Pinero ha messo a segno ben 1 punto a questo giro), mentre il passing game è talmente messo male che Trubisky è stato sostituito da Chase Daniel. A voi i commenti…

­

Prev1 of 3
Use your ← → (arrow) keys to browse


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.