Touchdown logo

Coronavirus: si ferma anche il football, Prima Divisione a rischio

Il Coronavirus potrebbe bloccare l’inizio del campionato di Prima Divisione in programma il 7/8 marzo, intanto in CIF 9 saltano 3 partite.

Velodromo Vigorelli 2020

L’emergenza sanitaria dovuta al diffondersi del Coronavirus COVID-19 dopo aver fatto scattare misure di emergenza estreme come la chiusura di scuole e università in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte, colpisce ora anche gli eventi sportivi e culturali.

Già in questo week end sono state rinviate 3 partite Rams Milano-Wolverines Piacenza, Blue Storms Busto Arzisio-Predatori Golfo Del Tigullio e Alligators Rovigo-Hurricanes Vicenza, che facevano parte del programma della prima giornata di campionato della Terza Divisione (CIF 9) del football italiano.

Con la sospensione delle attività a tempo (per ora) indeterminato, anche l’inizio del campionato di Prima Divisione di football americano, che dovrebbe partire nel week end del 7/8 marzo, rischia di saltare, e il blocco potrebbe riguardare naturalmente anche il campionato di Seconda Divisione che dovrebbe partire nel week end 29 febbraio/1° marzo.

Tutto dipenderà dall’evolversi del contagio che solo nelle ultime 24 ore è più che raddoppiato passando da 56 a 132 casi di infezione accertati in tutta Italia.

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.