Touchdown logo

Seahawks@Dolphins: c’è aria di derby a Touchdown Magazine

Ci avviciniamo alla sfida di questa sera tra Miami Dolphins e Seattle Seahawks tramite la voce dei redattori/tifosi di Touchdown Magazine, i quali esaminano in pillole le loro franchigie

SeattleSeahawks@MiamiDolphins

È una partita ricca di temi quella tra Miami e Seattle di questa sera. Il match l’abbiamo già presentato ieri, con la consueta preview del sabato dell’appuntamento che coinvolge i Miami Dolphins. Questo articolo è una sorta di intervista doppia tra i due tifosi delle franchigie che si affronteranno all’Hard Rock Stadium alle 19 italiane.

Supersfida nella redazione di Touchdown Magazine, con il confronto tra Miami Dolphins e Seattle Seahawks che in questa Week 4 mette di fronte tifosi di sponde opposte. Abbiamo chiesto a Federico Mascheretti e Mattia Mezzetti di presentarci la gara andando a fare luce su alcuni dei temi di maggiore interesse per le due franchigie.

Ciao ragazzi e ben trovati per questa “intervista doppia” con cui presentiamo l’incontro di Miami tra i Dolphins e i Seahawks. Pronti? Via!

I Seahawks sono partiti fortissimo, trascinati da un Russell Wilson formato “Dangeruss”, in forma MVP. I Dolphins, a dispetto delle due sconfitte, sin qui non hanno assolutamente sfigurato ma è chiaro che abbiano obiettivi più modesti rispetto a quelli di Seattle. Mi dite, in breve, le due-tre certezze più importanti e le debolezze più preoccupanti che richiedono ancora del lavoro, emerse in queste prime tre giornate per ciascuna delle due compagini?

Fede M: Ad oggi la certezza di Seattle risponde al nome di Russell Wilson. Le statistiche parlano per lui, e abbiamo visto soltanto la punta dell’iceberg. Tuttavia bisogna anche nominare i ricevitori DK Metcalf, stella emergente della lega, e Tyler Lockett ed il running back Chris Carson, tutti coordinati al meglio dal loro quarterback.

RussellWilson

Al contempo, la maggior debolezza dei Seahawks risiede nella pass rush inesistente. Troppa poca pressione sui QB avversari che provoca il secondo punto debole: una secondaria che ad oggi ha concesso il maggior numero di passing yards nelle prime tre giornate (oltre 900) nella storia della NFL.

Mattia: I Dolphins hanno la propria maggior certezza in panchina: Brian Flores sta traghettando la squadra dove aveva promesso, ogni partita vediamo miglioramenti, e poi ci sono i grandi rookie arrivati in aprile: Solomon Kindley e Austin Jackson, i quali stanno tenendo in piedi la diga di fronte a Ryan Fitzpatrick.

Ampliando lo sguardo dall’analisi delle prime tre settimane di regular season alle prospettive per l’intera stagione, due domande secche, cui rispondere senza arrampicarsi troppo sugli specchi: a) Federico – i Seahawks sono i favoriti a rappresentare la NFC al prossimo Super Bowl?; b) Mattia – i Dolphins possono ambire ad una wild card o siamo ancora nel pieno della transizione guidata da Brian Flores?

Fede M: Se la strada intrapresa proseguirà senza intoppi e se la difesa verrà migliorata, allora sì, Seattle può reclamare il titolo di campione NFC e, perché no, puntare al Super Bowl.

Mattia: Sarei molto contento se Miami arrivasse ai playoff ma credo sia ancora presto, per me sono una squadra più da 7-9 che da 8-8. Certo quest’anno ci sono 7 squadre che si qualificano ai playoff in ogni conference ma non ritengo i Dolphins tra le prime 7 della AFC, ad oggi.

XHoward

Inevitabilmente arriva la domanda che tutti si attendono: pronostico della partita?

Fede M: Seahawks vincenti con un buon margine, mi sbilancerei verso un 31 – 20.

Mattia: 42 – 28 Seattle.

Grazie ancora per questa preview speciale di Dolphins-Seahawks, buona partita a tutti e in bocca al lupo a Federico e Mattia!

Federico Aletti – Federico Mascheretti – Mattia Mezzetti

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.