Touchdown logo

Fantasy week review: TD League 3

Siamo quasi giunti al termine della regular season, ma ci sono ancora tanti dubbi sulle squadre che prenderanno parte ai playoffs, andiamo a vedere cos’è successo questa settimana.

il draft fantasy: cosa fare per farlo bene

Fortitudo Helmets (5-5) 59.94 – 88.92 CBLM (2-8)

Moto d’orgoglio della squadra di Piero che, in quello che è il più grande upset della settimana, batte la Fortitudo Helmets di Davide con ampio margine. Il punteggio individuale più alto della partita viene fatto registrare dal kicker dei Bills Tyler Bass che, nonostante la sconfitta di Buffalo, non sbaglia un colpo e regala una grande gioia ai fantallenatori che hanno deciso di schierarlo; Rivers e Henry fanno il loro, senza infamia e senza lode, mentre Diggs si conferma infallibile e sigla 15.30 fantasy points. Nulla da fare per Davide, che inciampa e rimane indietro nella corsa playoffs: il secondo infortunio di McCaffrey lo costringe a correre ai ripari inserendo Duke Johnson, ma la mossa non paga e la Fortitudo Helmets realizza il suo peggior punteggio stagionale; come se non bastasse, arriva anche l’infortunio di Drew Brees, che si va ad aggiungere alla lunga lista infortunati composta da Prescott, Kittle, Freeman e al già citato McCaffrey. Un viaggetto a Lourdes sarebbe da prendere in considerazione.

MVP: Tyler Bass 18.00 FP

 

WTAM Team V (3-7) 49.62 – 115.90 Santa Shields (5-5)

I Santa Shields mettono insieme una prestazione maiuscola e superano cn facilità un WTAM Team V che fa registrare il peggior punteggio, non solo di giornata, ma di tutta la regular season. La squadra di Andrea manda 6 ruoli su 9 in doppia cifra, con Aaron Rodgers che spicca sempre su tutti gli altri: il quarterback di Green Bay mette in piedi la sua quarta partita consecutiva da più di 20 fantasy points e si candida fortemente per un posto da MVP della stagione; continua a deludere Mark Ingram, ma il ritorno di Nick Chubb è stato e sarà fondamentale per la volata finale. Il team di Mattia continua a fare fatica e, con questa sconfitta, è matematicamente fuori dalla corsa playoffs; giornata da dimenticare per il WTAM Team V, che vede Joe Burrow come unico giocatore ad andare in doppia cifra (12.52), per il resto davvero poco da segnalare. I Santa Shields sono vivi! Il WTAM Team V un po’ meno.

MVP: Aaron Rodgers 25.40 FP

 

Big Blue Team (4-6) 97.02 – 102.44 Irish Sentinels (4-6)

Partita tiratissima tra due squadre ancora in corsa per una seed nella off season. La spuntano gli Irish Sentinels grazie a Tom Brady, che dopo la brutta prestazione di settimana scorsa, piazza un trentello e merita di essere l’MVP di questa giornata, visto che il suo punteggio è il più alto della settimana; ottimo lavoro anche di D’Andre Swift che, contro Washington, mette a segno 20.90 punti (secondo miglior punteggio personale). Per il Big Blue Team di Simone, delude tantissimo Deshaun Watson che, nonostante i 14.12 fantasy points generati, avrebbe sicuramente potuto dare una mano in più, visto che il match up con Cleveland era piuttosto favorevole per il numero 4 dei Texans; Chase Claypool torna in doppia cifra e mette 17.30 punti sul tabellone, ma, purtroppo per Simone, non sono bastati per trovare la vittoria in una settimana in cui, probabilmente, l’assenza di Tyreke Hill causa bye week ha fatto la differenza.

MVP: Tom Brady 31.84 FP

 

Sea Devils (6-4) 115.36 – 74.00 Apaches Firenze (7-3)

I diavoli marini di Fabio fanno un enorme balzo in avanti in classifica staccando la Fortitudo Helmets grazie alla vittoria contro i favoriti Apaches Firenze. La coppia Josh Allen – Ronald Jones si mette in mostra combinando 50.16 fantasy points, mentre Melvin Gordon continua a deludere; grande gara anche da parte della difesa dei Las Vegas Raiders che chiude con 16 punti nel match contro i Broncos. Per gli Apaches Firenze di Luca vengono a mancare i punti di Dalvin Cook che, contro i Bears nel MNF, ne mette a referto solo 11.20; Hail Murray è il migliore della squadra questa settimana fermandosi a un decimo di punto dal trentello; deludono Samuel e Woods, mentre Jefferson, grazie ai suoi 13.50 punti, arriva al 15° posto nel WR rank. Sea Devils con un occhio alla seed #4.

MVP: Ronald Jones 23.80 FP

 

Atletico Pettone (3-7) 78.08 – 88.66 Voghera Cowboys (7-3)

Risultato che non sorprende, anche se i Voghera Cowboys hanno dovuto faticare più di quanto ci si aspettasse per battere un agguerritissimo Atletico Pettone. Prestazione non brillantissima da parte dei leader della division 3, che trovano in Lamar Jackson il miglior marcatore di giornata, seguito da Mike Evans e dalla difesa degli Steelers, che i conferma in top 3 nel ranking; i 23.50 punti di Hines lasciati in panchina da Carlo non pesano nell’economia del match, ma è un jolly che sarà difficile pescare una seconda volta. Antonio e il suo Atletico Pettone abbandonano la corsa ai playoffs, già messa a repentaglio dalle due sconfitte precedenti, ma giocano una discreta gara, combattendo fino alla fine. Alvin Kamara fa segnare il punteggio migliore della partita con 27.80 punti, mentre sono nettamente in calo le prestazioni di Ryan Tannehill che, nelle ultime 2 gare, ha messo insieme solo poco più di 25 fantasy points; Singletary non trova più la doppia cifra ormai dalla week 4 e persiste la fatica di Kenyan Drake nel trovare continuità.

MVP: Lamar Jackson 21.46 FP

 

Zan Gin Don (8-2) 77.56 – 75.12 OITNB (6-4)

La partita più tirata della settimana viene vinta dalla Zan Gin Don, che riesce ad infilare la sesta vittoria consecutiva confermandosi saldamente al primo posto della division 2. Grandissimo equilibrio durante tutta la gara, con Matt Prater e Daniel Carlson che si scambiano colpi a suon di +3, chiudendo le loro partite rispettivamente a 16 e 15 punti; le difese realizzano lo stesso medesimo punteggio fermandosi a 4 e anche i quarterback delle due squadre si equivalgono, con Derek Carr che sigla solo 7.44 punti e Russell Wilson che non riesce a fare la differenza, mettendo a tabellone solamente 9.92 fantasy points. A fare la grande differenza è stato Josh Jacobs per la Zan Gin Don: il running back dei Raiders lascia il segno con 25.60 fantasy points che regalano la vittoria alla sua squadra e la proiettano al primo posto in solitaria nel ranking generale della lega. Questa Zan Gin Don non si ferma davvero più.

MVP: Josh Jacobs 25.60 FP

 

Classifica

Rank Team W-L-T Pct Stk For Against

Division 1

1(2) Apaches Firenze 7-3-0 .700 L1 1,081.30 988.58
2(7)+1 Santa Shields 5-5-0 .500 W1 878.32 986.00
3(8)+3 Irish Sentinels 4-6-0 .400 W1 936.50 887.82
4(12) Cleveland Browns lives matter 2-8-0 .200 W1 874.64 922.20

Division 2

1(1) Zan Gin Don 8-2-0 .800 W6 1,033.34 921.04
2(5) Sea Devils 6-4-0 .600 W2 947.34 901.96
3(6) Fortitudo Helmets 5-5-0 .500 L1 896.94 860.84
4(11)1 atletico pettone 3-7-0 .300 L3 851.24 907.08

Division 3

1(3)+1 VOGHERA COWBOYS 7-3-0 .700 W2 1,017.84 872.44
2(4)1 OrangeIsTheNewBordellos 6-4-0 .600 L2 964.50 970.98
3(9)2 Big Blue Team 4-6-0 .400 L1 893.30 950.74
4(10)1 WTAM Team V 3-7-0 .300 L2 816.70 1,022.28

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.