Touchdown logo

Aquile: buona la prima

Aquile Ferrara battono i Redskins Verona 24 a 13 (12-0;6:0;6-6;0-7) Il bel tempo, con un timido sole, ha aiutato l’amichevole di domenica che ha visto le Aquile affrontare i Redskins Verona, anche se il campo reso pesante da queste settimane piovose ha limitato lo spettacolo da un punto di vista delle giocate tecniche. Sono state […]


Aquile Ferrara battono i Redskins Verona 24 a 13 (12-0;6:0;6-6;0-7)

Il bel tempo, con un timido sole, ha aiutato l’amichevole di domenica che ha visto le Aquile affrontare i Redskins Verona, anche se il campo reso pesante da queste settimane piovose ha limitato lo spettacolo da un punto di vista delle giocate tecniche.

Sono state buone le indicazioni che Coach Gunn e l’intero coaching staff del team estense hanno potuto avere, specie nella prima parte dell’incontro quando ancora il campo permetteva giocate tecnicamente rilevanti.

In particolare l’incontro ha mostrato un buon inserimento sia dei nuovi elementi che dei due stranieri che militano nel team, nonostante il poco tempo che hanno avuto a disposizione per inserirsi.

Da rilevare il contributo sia tecnico che di intensità messi in campo dal serbo Ivan Pavlovic nel ruolo di  free safety e dal QB americano Chris Treister, che si è dimostrato un vero coach in campo con giocate intelligenti e segnando anche, con due corse, i primi 12 punti delle Aquile e anche suoi personali che sono un ottimo viatico per la nuova esperienza italiana.

Sicuramente il test, se pur importante anche perché i Redskins si è dimostrata una squadra organizzata e con una buona intensità di gioco, non era probante anche in forza del fatto che il coaching staff non aveva a disposizione l’intero roaster ma lascia ambiente estense con la sensazione che questa squadra potrà togliersi diverse soddisfazioni.

Difesa e attacco hanno ancora da affinare schemi e tecniche, anche in relazione al fatto che quest’anno ci sono stato alcuni cambi nel metodo di gioco, ma l’intensità e la voglia di correggere i propri errori, che gli atleti delle Aquile hanno messo in mostra, fanno prevedere che saranno pronti per i prossimi impegni che li aspettano.

 


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.