Touchdown logo

Josh McCown si ritira, farà il commentatore per ESPN

Josh McCown si ritira dalla NFL dopo 17 stagioni da professionista e tra pochi mesi lo sentiremo nelle vesti di commentatore per ESPN.

Josh McCown NFL

Josh McCown, quarterback girovago della NFL con una carriera lunghissima (17 anni tra i pro), ha deciso di appendere definitivamente il casco al chiodo con una lettera ufficiale pubblicata ieri da The Players’ Tribune.

Il quarterback proveniente dai Bearkats di Sam Houston State (con un passato di tre stagioni ai Mustangs della Southern Methodist University), era stato scelto al terzo giro nei Draft 2002 (81ª scelta assoluta) dagli Arizona Cardinals, ma nonostante un buon potenziale (considerato da NFLDraftscout.com come il sesto miglior quarterback dei Draft 2002), dopo 4 stagioni a Phoenix ha iniziato il suo girovagare per la NFL, entrando a far parte di ben 10 team in 13 anni: Detroit Lions, Oakland Raiders, Miami Dolphins (offseason), Carolina Panthers, Hartford Colonials (UFL – United Football League), San Francisco 49ers (offseason), Chicago Bears, Tampa Bay Buccaneers, Cleveland Browns e, infine, i New York Jets per negli ultimi due anni.

Proprio nei Jets nella stagione 2018 ha lasciato il segno per il suo impiego più da tutor del rookie Sam Darnold che da uomo in campo, e questo ha fatto di lui un possibile candidato ad un futuro come coach.

Fisico massiccio e spirito grintoso, Josh McCown ha però sofferto più volte infortuni di vario tipo (mani, braccia, gambe) che non gli hanno consentito di dare continuità al suo gioco in nessun team, finendo per diventare spesso un backup di lusso, dietro a quarterback magari meno performanti ma più attrezzati e/o più giovani.

Nonostante una carriera frammentata tra vari team ed infortuni, McCown ha comunque collezionato quasi 18.000 yards su pass (17.707) e 98 touchdown pass, con una percentuale di completi del 60%, mentre su corsa ha siglato 13 touchdown personali con 1.100 yards in 246 corse.

Nella sua carriera al college ha messo a referto oltre 7.500 yards su passaggio con 59 touchdown pass e 552 yards su corsa con 10 touchdown personali. Circa la metà delle statistiche NCAA di McCown sono state conquistate nei Bearkats di Sam Houston State, dove si è trasferito all’ultimo anno di eleggibilità NCAA per avere più chance di conquistare un posto in NFL, dopo 3 stagioni passate nell’università protestante Southern Methodist di Dallas.

McCown, texano di Jacksonville, piccola cittadina di circa 15.000 abitanti a poco meno di 200 km sud est di Dallas, da non confondere con la metropoli della Florida casa dei Jacksonville Jaguars, dopo aver annunciato il suo ritiro dai campi da gioco ha dichiarato che avrebbe potuto intraprendere la carriera di allenatore o di commentatore TV. Detto fatto, da oggi l’ex quarterback è stato ingaggiato dall’ESPN e sarà uno dei prossimi commentatori sportivi sulla nota emittente americana.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.