Touchdown logo

TNF week 2 preview: NY Giants @ Washington Football Team

La sfida tra Giants e Washington Football Team rischia, alla seconda giornata di campionato, di essere già uno spareggio playoff.

Wash vs NY Giants week 2 nfl 2021

L’atmosfera: è già spareggio?

Stanotte i New York Giants visiteranno i Washington Football Team, primo scontro intraconference tra due squadre che sono uscite sconfitte durante la prima settimana. La squadra della capitale ha perso anche il suo QB titolare durante la partita e ha sofferto alla fine la rimonta dei Chargers che erano stati contenuti bene per quasi tutto il match. I Giants, nonostante il rientro del loro RB titolare, sono riusciti a fare solo 13 punti, contro una difesa tra le meno quotate della lega come quella di Denver. Lo scorso anno in questa divisione chiamata goliardicamente NFC LEAST (“ultimi”) invece che NFC East (“dell’est”), tutte le squadre hanno concluso con un record perdente e Washington è riuscita a qualificarsi per i playoffs per il sistema degli scontri diretti. Nella NFL l’anno scorso chi ha iniziato con due sconfitte consecutive non ha poi raggiunto i playoffs. Stando così le cose, siamo veramente già di fronte ad un primo spareggio su chi è meno peggio?

La partita: occhio a quei due!

In questa settimana la squadra locale ha messo in Injuried Reserve, cioè tra i non convocabili per infortunio grave, l’esperto QB ex Miami Ryan Fitzpatrick, dopo il colpo sofferto in week 1, che ha finito per giocare solo a metà. Si è parlato tanto nell’ambiente della possibilità da parte di Washington di mettere sotto contratto il Free Agent Cam Newton, caduto prematuramente in disgrazia a Boston e lasciato a casa a sorpresa subito prima dell’inizio del campionato. Nonostante la forte possibilità di questa sostituzione, da molti ventilata speranzosamente, pur con qualche perplessità, la franchigia locale ha fatto sapere che darà fiducia al QB di riserva Taylor Heinicke, che nonostante la poca esperienza specie da QB titolare, sarà alla guida dell’attacco del Football Team. Sul versante newyorkese invece gli obiettivi sono tutti puntati sulla seconda partita del RB Saquon Barkley, che nel primo match ha prodotto poco e che ha dichiarato che si sente pronto a dare il massimo per la sua squadra, volendo tornare alle performance di altissimo livello di soli 2 anni fa.

La sfida: l’attacco vende i biglietti, la difesa vince le partite

Riflettori a parte, come sempre accade nel football, è in campo che si svolgerà la vera battaglia. Abbiamo visto che ci sono diverse valide ragioni per ritenere già adesso la sfida come molto importante, ma qui ne aggiungiamo una che interesserà soprattutto gli intenditori di football: la sfida tra le difese. E’ qui che si faranno i conti. Washington ha investito tanto sul settore difensivo, e l’anno scorso ha concluso con la seconda difesa di tutta la Lega, grazie alla quale ha sostenuto la squadra portandola ai playoffs. New York si è classificata dodicesima come difesa, ma ha avuto il secondo miglior tasso difensivo nella red zone, le ultime 20 yarde, dimostrando di essere molto brava a contenere gli avversari quando chiude le sue maglie. La sfida, secondo gli esperti, si giocherà sulla capacità di contenere gli avversari e di generare dei turnover per capitalizzare sugli stessi.

In sintesi, sarà probabilmente un match molto tirato, magari poco spettacolare, ma decisamente sentito e di grande importanza per l’inerzia che genererà nei confronti di una stagione lunga, vista la partita extra che da quest’anno si giocherà in regular season, ma già decisiva, almeno nella testa e nel cuore di tutti i tifosi. Ready..set..GO!

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.