Touchdown logo

JB is back: Cincinnati vince in overtime sui Vikings 27-24

I Bengals sono tornati a festeggiare un successo al loro stadio, THE JUNGLE, in una partita molto equilibrata contro i Vikings per 27-24.

Joe Burrow Bengals vs Vikings week 1 NFL 2021

I Cincinnati Bengals sono tornati a festeggiare un successo al loro stadio, THE JUNGLE, in una partita molto equilibrata, dopo un tempo supplementare grazie al calcio dell’ottimo Kicker Rookie McPherson, impeccabile al suo esordio professionistico. La partita è finita 27-24 e permette a Cincinnati di iniziare la stagione in positivo.

L’atmosfera

Lo stadio Paul Brown era pieno in ogni ordine di posti e i tifosi super eccitati per il ritorno in regia del QB Burrow, idolo di casa. C’era anche molta aspettativa sulla qualità della Offensive Line nel proteggere il proprio regista e nell’aprire spazi al RB Mixon. La difesa era chiamata ad un compito importante nel contenere le tante armi offensive dei Vikings. A Cincinnati faceva caldo, sia come clima emotivo che per una giornata decisamente estiva, che ha dato diverse difficoltà di idratazione ai giocatori in campo.

Il match

Cincinnati è partita molto bene sul piano offensivo, con un attacco conservativo forte di passaggi mirati che Burrow completa con altissime percentuali. Minnesota ha risposto con il proprio running game sostenuto da Cook e con passaggi mirati verso Thielen e Cook, ma subisce un po’ la pressione e il fattore campo, con tante penalità nella prima metà della partita. C’era molta aspettativa nel vedere finalmente il tandem Burrow-Chase in azione e il duo ha regalato ai presenti un fantastico TD su una ricezione da 50 yarde, primo di Chase, a conferma di una prestazione di grande concentrazione ed efficacia.

Cincinnati sembrava avere in mano la partita, quando la decisione di giocare un improbabile 4 down e 1 sulle 30 yds del proprio campo, non convertito, ha dato la palla in una posizione invidiabile agli avversari, che hanno poi convertito in un altro Touchdown sempre di Thielen, su un altro 4 down, permettendogli di avvicinarsi ad una sola segnatura di distanza.

Da quel momento la squadra di casa ha rallentato offensivamente, e la difesa, che si stava comportando benissimo contro una squadra molto forte offensivamente come Minnesota, è stata chiamata ad uno sforzo sempre maggiore. Poco dopo, complice un sack in cui Burrow è uscito claudicante, qualcosa è ulteriormente cambiato: i Bengals si sono affidati sempre più al running game perdendo però in fantasia ed equilibrio, dando alla difesa dei Vikings facili riferimenti e così Minnesota è arrivata a pareggiare il match che è andato ai supplementari. In overtime i Bengals hanno vinto il sorteggio ma si sono fatti fermare subendo tra l’altro il secondo sack della partita, in un momento così importante.

Nella prosecuzione dell’overtime tutto sembrava andare nella direzione di una sconfitta della squadra locale, visto che Minnesota con un drive convincente si stava posizionando per un field goal che avrebbe messo fine alla partita, quando incredibilmente un fumble (contestato) di Cook a pochi minuti dalla fine, ha rimesso tutto in gioco. Nel drive successivo, in un lampo di creatività e di coraggio che mancava da un paio di quarti, Burrow ha convertito un quarto down con un bel passaggio lungo per il TE Uzomah, per poi portarsi in una buona posizione per il field goal decisivo a pochi secondi dalla fine.
Un match alla fine equilibrato, con una sorprendente difesa di Cincinnati, specie nel primo tempo, in cui Minnesota ha tanto da recriminare soprattutto per l’atteggiamento e le disattenzioni iniziali. A Cincinnati è gran festa, si comincia con un record positivo e ci si gode Burrow che è finalmente tornato, Chase, neoscelto, che sta emergendo e una difesa in gran crescita e superiore alle attese.

Statistiche

Cincinnati Bengals

  • QB Joe Burrow: 20/27, 261 yards, 2 touchdowns;
  • WR Ja’Marr Chase: 5 catches, 101 yards, 1 TD;
  • WR Tee Higgins: 4 catches, 58 yards, 1 TD;
  • RB Joe Mixon: 20 carries, 127 yards, 1 TD, 4.4 average;
  • S Jessie Bates: 9 tackles, 1 FF;
  • DL Larry Ogunjobi: 6 tackles, 1 sack; B.J. Hill: 2 sacks.

Minnesota Vikings

  • QB Kirk Cousins, 36/49, 351 yards, 2 touchdowns;
  • RB Dalvin Cook, 61 yards, 6 rec 43 yds, fumble;
  • WR Adam Thielen: 9 catches, 92 yards, 2 TD.

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.