Touchdown logo

Cadono i Red Jackets. I Bengals non si fermano più.

Red Jackets Sarzana – Bengals Brescia 14-17 Prima o poi la sconfitta poteva arrivare. E se proprio doveva succedere, questo doveva avvenire con la squadra che meglio è riuscita ad impegnare i sarzanesi in occasione dell’intero girone d’andata. Quei Bengals Brescia capaci di perdere con solo due punti di scarto in casa propria e pronti […]


Red Jackets Sarzana – Bengals Brescia 14-17

Prima o poi la sconfitta poteva arrivare. E se proprio doveva succedere, questo doveva avvenire con la squadra che meglio è riuscita ad impegnare i sarzanesi in occasione dell’intero girone d’andata. Quei Bengals Brescia capaci di perdere con solo due punti di scarto in casa propria e pronti a dare il massimo pur di riuscire a sconfiggere la squadra più in forma del campionato durante le fasi di ritorno della regular season. Quei Red Jackets Sarzana che fino a sabato scorso contavano solo vittorie sul tabellone della classifica e che forse, ribadiamo forse, sbagliavano in quel momento nel sottovalutare gli avversari che si trovavano di fronte. La partita è iniziata subito a cento all’ora per i bresciani, capaci di segnare in pochi minuti e di fissare il risultato parziale sul 14 a 0 in un quarto e messo di gioco. Reagiscono in ritardo i Red Jackets Sarzana che vanno a segno prima con Jacopo Milani e quindi con la trasformazione alla mano di Francesco Barotti, mandando le squadre al riposo sul parziale 14 a 8 in favore dei bresciani. Nella ripresa, dopo numerosi cambi di possesso e poco gioco realmente incisivo i sarzanesi vanno alla segnatura con Jacopo Milani ma falliscono la trasformazione da due punti per mano dell’ottimo runner Francesco Barotti. Troppo pressato durante tutta la partita dalla batteria di linebacker avversari. Sul 14 a 14 la partita diventa nervosa e le squadre avanzano a fatica il pallone, sperando forse più nell’errore avversario che sulle proprie capacità offensive e difensive. Regge bene la difesa rossoargento, ma a meno di quattro minuti dalla fine della partita i bresciani riescono a segnare un field goal importante che porterà il risultato sul 17 a 14 finale. A nulla varranno gli ultimi tentativi di rimonta dei sarzanesi: E la partita si concluderà con la prima sconfitta per i Red Jackets Sarzana nel Campionato Italiano di Serie A che li vede oggi primi in classifica e già qualificati di diritto alla semifinale. Estremamente dispiaciuto l’intero staff tecnico guidato da Luca Baldassari. Perché la partita poteva essere tranquillamente alla portata dei sarzanesi. Ma se sconfitta dovera arrivare, meglio che sia successo adesso piuttosto che in una fase finale del Campionato. Quando chi perderà dovrà lasciare senza diritto di replica il passo ai vincitori. Adesso i Red Jackets Sarzana osserveranno un turno di riposo, durante il quale molti atleti rosso argento parteciperanno al Camp Nazionale di Parma, per poi affrontare nuovamente in casa i Frogs Milano reduci questa settimana da una sconfitta con i Gladiatori Roma.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.