Touchdown logo

I Ravens sconfiggono i campioni in carica riaccendendo gli entusiasmi.

Dopo tre sconfitte di fila i Ravens riescono a rialzarsi e ritrovare le speranze contro i campioni in carica.

Ray Rice ha corso e ricevuto per 158 yards e un touchdown.

Torrey Smith celebra il suo touchdown lanciando da Joe Flacco.

Dopo non essere riusciti a domare i Broncos, i Ravens tornano in campo in cerca di conferme trovandole in una partita dove l’attacco ha mostrato di saper macinare yards durante l’arco di tutta durata dello scontro e la difesa ha contenuto i giganti di New York in modo più che discreto. Con questa vittoria i corvi si aggiudicano il primo posto nella division AFC North. Nell’ambito della stessa division i Bengals hanno battuto gli Steelers 13 a 0 escludendo gli ultimi dai playoffs e assicurandosi anche loro un posto nella post-season.

Dopo tre sconfitte di fila i Ravens riescono a rialzarsi e ritrovare le speranze contro i campioni in carica. Joe Flacco, Ray Rice e il nuovo coordinatore dell’attacco Jim Caldwell dopo un difficile inizio contro i Broncos la settimana scorsa riescono a guadagnare il maggior numero di yards offensive di tutta la stagione, ben 533 tra gioco aereo e di corsa. Anche la difesa ha dimostrato grandi miglioramenti anche contro il braccio di Eli Manning e con diversi giocatori costretti a guardare la partita da bordo campo.

Nonostante manchi ancora una partita alla fine della stagione tutte le forze della franchigia di Baltimora sono concentrate nella post-season, dove appariranno per il quinto anno di fila. Le squadre che preoccupano di più per la loro esplosività e costanza nella fase più spietata della stagione sono sicuramente i Texans di Huston e i New England Patriots. I secondi sono già stati sorpassati dalla squadra da John Harbaugh ma solo per 1 punto mentre i Texani hanno portato i Ravens a una sconfitta pesantissima per 43 a 13 nove settimane fa.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.