Touchdown logo

Al Vigorelli una classica del football italiano

Parlare della rivalità sportiva tra Seamen e Warriors significa aprire una pagina importante del grande libro del football italiano. Dagli anni ottanta la sfida che corre sulla via Emilia mantiene il medesimo fascino e, spesso, un’importanza speciale, basti pensare alla semi finale dello scorso anno nella quale la Milano blue navy ha centrato l’accesso al […]


Seamen

Parlare della rivalità sportiva tra Seamen e Warriors significa aprire una pagina importante del grande libro del football italiano. Dagli anni ottanta la sfida che corre sulla via Emilia mantiene il medesimo fascino e, spesso, un’importanza speciale, basti pensare alla semi finale dello scorso anno nella quale la Milano blue navy ha centrato l’accesso al Super Bowl, dopo un’attesa durata 24 anni. Nel campionato attuale molte cose sono cambiate. I Seamen, con la vittoria di Bolzano, hanno ribadito di essere l’alternativa più credibile al dominio ducale consolidando il ruolo di vice campioni d’Italia. I Warriors, dopo aver effettuato una scelta tanto sportiva, quanto coraggiosa, leggasi l’iscrizione alla prima divisione senza l’utilizzo di atleti americani, hanno colto un successo di prestigio contro i Giaguari Torino confermando di avere le carte in regola per essere una delle sorprese della stagione. Sabato al Vigorelli, kick off alle 19.30, è dunque lecito attendersi un match combattuto e interessante, anche in forza dei tanti giocatori, con un presente o un passato in maglia azzurra, che arricchiscono i rispettivi roster. Da Gianluca Santagostino a Mattia Parlangeli, abbiamo utilizzato volontariamente i nomi di giovani dal talento cristallino, gli organici delle due squadre sono un’assicurazione sul futuro delle società che hanno sempre investito, con ottimo profitto, sulla linea verde. Dopo aver affrontato nelle prime quattro giornate le principali pretendenti ai play off, Panthers, Dolphins e Giants, con tre successi all’attivo, i vice campioni d’Italia sono ora attesi da sei turni decisamente più abbordabili nei quali occorrerà il massimo rispetto per l’avversario, ma anche la convinzione che la striscia vincente potrebbe allungarsi fino al termine della regular season. Seamen – Warriors sarà trasmessa da Rete 55, canale 16 del digitale terrestre (zona Lombardia/Piemonte) giovedì 10 aprile alle ore 23.00. Il programma sarà visibile, per tutti coloro che non ricevono il segnale, alla medesima ora, sul sito www.rete55.tv

Prima divisione week V

Sabato 5 aprile, C.S. Vigorelli via Arona a Milano, ore 19.30  Seamen Milano vs Warriors Bologna


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.