Touchdown logo

Ravens Imola contro Knights Persiceto: “Profumo di Rivalità”

A Imola, il 4 maggio 2014 alle ore 15.00 si è disputato un derby di categoria cif9. Da una parte i corvi (nero-viola) e dall’altra i Cavalieri di San giovanni in Persiceto (nero-argento). Notando il gioco da parte di entrambe le formazioni per qualità tecniche visibili in campo… “Sono entrambe squadre che meriterebbero di giocare […]


DSC01739

A Imola, il 4 maggio 2014 alle ore 15.00 si è disputato un derby di categoria cif9. Da una parte i corvi (nero-viola) e dall’altra i Cavalieri di San giovanni in Persiceto (nero-argento).

Notando il gioco da parte di entrambe le formazioni per qualità tecniche visibili in campo… “Sono entrambe squadre che meriterebbero di giocare la seconda divisione”. Ma passiamo alla partita…

Appena qualche secondo dopo il fischio iniziale tramite un ritorno di campo i Ravens segnano sulla prima azione della partita, con Manuel Masi che riceve il kickoff dei Knights e lo riporta fino in touchdown. Ma la reazione dei Knights è immediata.. Scaglia effettua un passaggio trovando Turrini che con una bella corsa, riporta i Persicetani in parità 7 a 7. I Knights provano a rialzare il risultato andando in vantaggio,  Scaglia trova con un lancio Valmori  ed è 14 a 7. Risposta Immediata dei Ravens Imola che con il passaggio del qb Brazzi imbecca Sullalti ed è 14 pari. I Knights riescono però a rompere la situazione di parità a pochi secondi dal termine del secondo quarto, ancora con Scaglia che trova Turrini su lancio.

Si va al riposo con il risultato fermo sul 21 a 14 una partita davvero molto “tirata”.

Riprendendo la partita al terzo quarto, sono le difese a darsi battaglia, da una parte e dall’altra, nessuna squadra è disposta a concedere nulla all’avversario… Nell’ultimo quarto i Knights si riportano in vantaggio grazie alla straripante corsa di Canovi portandosi sul 27 a 14. La partita sembrerebbe chiusa ma i Ravens Imola non ci stanno e accorciano le distanze grazie ad una corsa del qb Brazzi, più punto addizionale realizzato che riporta il risultato sul 27 a 21. Imola ci crede e a pochi minuti dal fischio finale Morara intercetta un passaggio di Scaglia… Riportando i corvi in attacco… Ravens che provano di tutto per portare a casa il risultato… Ma si è vista l’esperienza dei Knights Persiceto nell’affrontare questo tipo di situazioni. Su un lancio di Brazzi, i safety degli Knights deviano il pallone.. Gelando la partita… Finisce 27 a 21 per i Knights Persiceto.

Per i Ravens un’amara sconfitta, hanno accarezzato la vittoria… credendoci fino alla fine… Ma questo è il football, o si vince o si perde… gli imolesi hanno disputato una partita molto combattuta che per poco potevano portare a casa,  con 4 vittorie e 2 sconfitte… sono in attesa dei Play-Off. Per quanto riguarda i Knights Persiceto hanno raggiunto il traguardo di una perfect Season, nessuna sconfitta per loro… e grazie ad un’ottima prova della difesa, tornano a casa con un ennesimo successo. Decideranno il loro destino affrontando i play-off più aggueriti che mai, da qui in avanti ogni partita è in salita, non bisogna perdere la concentrazione; Questa squadra quando vuole riesce a dare spettacolo e divertire. Un ottima partita disputata da entrambe le squadre.

In bocca al lupo per i play-off!


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.