Touchdown logo

Arizona @ San Francisco preview: due squadre in cerca di rivincita

La partita tra 49ers e Cardinals potrebbe rivelarsi più interessante di quanto non dica la classifica attuale dei due team, nonostante le assenze.

Cardinals vs 49ers, ovvero Josh Rosen vs CJ Beathard

San Francisco torna a casa dopo due giornate in trasferta, per affrontare gli Arizona Cardinals. Domenica scorsa entrambe le squadre hanno dimostrato che sono capacissime di mettere in difficoltà i loro avversari e non hanno perso il loro spirito combattivo malgrado un inizio di stagione difficile. Spetterà a loro dimostrare che il loro football è meglio di quanto dimostri il loro record aggregato (1-7).

I 49ers contro i Chargers hanno perso nel finale di gara e con un margine di soli due punti, e giocavano senza il loro QB titolare, Garoppolo, mentre gli Arizona Cardinals hanno quasi sconfitto i Seattle Seahawks, vittoria sfumata per un field goal sbagliato dal Phil Dawson, e in cabina di regia avevano il rookie 21enne Josh Rosen, ex UCLA.

L’attacco dei Cardinals è statisticamente, il peggiore della lega, con 208.5 yards e 10 punti segnati, in media, per partita; la difesa sui passaggi è invece di buona qualità, soprattutto se si considera che deve stare in campo parecchio tempo in ogni partita, però ha problemi a fermare il running game degli avversari.

San Francisco dal punto di vista delle “risorse umane” ha ancora un grosso problema di infortuni, questa settimana solo un titolare dell’offensive line (Laken Tomlinson) si è allenato regolarmente, tuttavia la squadra ha dimostrato di sapere ancora mettere punti sul tabellone anche con CJ Beathard alla guida.

I maggiori problemi per i Niners vengono dalla difesa, che continua ad essere limitata dal numero di placcaggi falliti, statistica in cui i Niners sono i primi della lega.

Chiavi della partita

CJ Beathard dovrà fare attenzione a non lanciare intercetti, ma la maggiore opportunità per i Niners sarà data nell’utilizzare maggiormente Matt Breida, lasciando poi alla difesa l’obiettivo di fermare il running game di Arizona obbligando i Cardinals a mettere la partita nelle mani di Rosen.

I Cardinals hanno storicamente giocato molte delle loro migliori partite contro i Niners, immagino che questa partita non sarà diversa. Per i Cardinals sarà cruciale la prestazione di Rosen. Se il quarterback sarà in grado di sfruttare la debolezza della secondaria dei Niners, (dati anche i tanti giocatori in infermeria) e della loro asfittica pass rush, potrebbe macinare yards e punti e dare una svolta alla stagione di Arizona.

In conferenza stampa Kyle Shanahan, allenatore di San Francisco ha detto di Rosen “È stato impressionante, ed ha confermato quello che abbiamo visto al college. Lancia molto bene, nella sua prima partita ha fatto degli ottimi passaggi. I Cardinals avrebbero vinto la partita se non fosse stato per due passaggi da touchdown che i ricevitori hanno fatto cadere. Non c’è dubbio che Rosen aiuterà i Cardinals domenica.”

Se i Niners riescono a dominare nel gioco di corsa e Beathard continua a giocare senza commettere gravi errori io credo che siano leggermente favoriti, grazie anche al “fattore campo”. Comunque vada, molti analisti pronosticano una partita molto equilibrata in cui il vincitore finirà con non più di tre punti di vantaggio sull’avversario.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy