Touchdown logo

Divisional Round AFC: Bills @ Chiefs

All’Arrowhead Stadium di Kansas City si affrontano Chiefs e Bills. In palio un posto nell’AFC Championship Game.

bills chiefs

In cerca di spettacolo? Allora mettetevi comodi domenica sera (alle 00:30 ora italiana), accendete la tv e sintonizzatevi sull’Arrowhead Stadium di Kansas City, perché l’ultimo Divisional Round del weekend è una sorta di sfida all’ O.K. Corral. Kansas City Chiefs vs Buffalo Bills. In palio c’è un posto al Championship Game, ultimo ostacolo verso il Super Bowl del 13 febbraio di Los Angeles.

Esattamente 365 giorni fa, nel Championship Game del 24 gennaio 2021, i Chiefs avevano avuto la meglio dei Bills. Mahomes e l’attacco dei padroni di casa avevano fatto a fettine la difesa della squadra di coach McDermott (38-24 il risultato finale) e nel finale di gara erano anche volate parole grosse (e spintoni annessi) tra i giocatori delle due compagini. 3 mesi fa, invece, sempre all’Arrowhead Stadium, i Bills si erano presi la loro rivincita, sconfiggendo Kansas City 38-20, nel momento peggiore della stagione dei campioni in carica dell’AFC. Ad inizio stagione Chiefs vs Bills era indicata come la finale di Conference designata ma, complice proprio la partenza a singhiozzo di Kansas City e la stagione dei Tennessee Titans, lo “showdown” avviene con una settimana di anticipo.

I Bills arrivano a Kansas City forti della grande prestazione offerta nel Wild Card Round contro i Patriots. 47-17 il risultato finale, con i Bills che hanno segnato in tutti i primi 7 drives dell’incontro, chiudendo la gara con zero punt, zero field goal, zero turnover. Una prova di forza. Guidata da un Josh Allen in formato MVP, con 5 touchdowns lanciati e 60 yards corse. Se giocasse sempre a questo livello, allora sì che sarebbe uno dei candidati, ogni anno, al premio di MVP; purtroppo per lui, e per i Bills, Josh Allen pecca in continuità: è successo in questa stagione, è successo anche nelle passate annate. Per entrare a pieno titolo nel novero dei QB più forti della Lega, deve migliorare proprio sotto l’aspetto della continuità. E portare i Buffalo Bills al Super Bowl.
Il problema, però, è che, anche in questa stagione, i Bills dovranno vedersela contro i migliori Kansas City Chiefs dell’anno. Perché se il Wild Card Round contro gli Steelers, stravinto, potrebbe far poco testo, il livello di football giocato dalla squadra di coach Reid negli ultimi 2 mesi l’ha riportata nel posto che gli spettava sin dall’inizio della stagione: i Chiefs sono la squadra da battere in AFC. Cos’è cambiato rispetto all’inizio di stagione? Mahomes ha rialzato il proprio livello di gioco, ma soprattutto la OL e l’attacco dei Chiefs sono tornati a giocare come hanno fatto nelle ultime 3 stagioni, limitando i drop che hanno caratterizzato, in negativo, le prime 8-10 partite della regular season di KC.

Le chiavi

Il miglior running back dei Buffalo Bills è…Josh Allen. Il prodotto dell’Università del Wyoming ha realizzato 6 touchdowns su corsa in questa stagione e coach McDermott non disdegna il fatto di affidarsi a lui se la situazione lo richiede. Ma non bisogna comunque dimenticarsi l’esplosività dell’attacco dei Bills sui lanci. Il compito della difesa dei Chiefs non sarà dei più agevoli e diventerà fondamentale il lavoro di Tyrann Mathieu, in netta ripresa nella seconda parte di stagione e leader in squadra per numero di intercetti (3), e di Nick Bolton, leader difensivo per numero di tackles e per numero di tackles che hanno generato una perdita di ovale.
Mahomes, invece, dovrà fronteggiare la miglior difesa sulle corse della NFL e la miglior difesa in generale della lega, guidata da 2 delle migliori safety in circolazione, Poyer e Hyde. L’attacco dei Chiefs visto contro gli Steelers resta comunque uno spauracchio per tutte le difese e potrebbe recuperare il RB titolare Edwards-Elaire (anche se il back up, Darrell Williams, lo ha ben sostituito nelle scorse settimane). E poi ha ritrovato il miglior Trevis Kelce: quando è in forma, il TE dei Chiefs è difficile da contenere e in questo momento appare in forma smagliante.
Sarà quindi una partita difficilissima per le difese e la sensazione è che sarà una gara combattuta sì, ma dal punteggio alto. O almeno è la speranza un po’ di tutti. I bookmakers danno come favoriti i Buffalo Bills; chi scrive, in realtà, la vede in modo opposto, con i Chiefs favoriti. Anche perché i Bills arrivano da ben 8 sconfitte consecutive fuori casa ai playoffs: pensare di poter rompere questo “record” all’Arrowhead Stadium di Kansas City è un azzardo. Staremo a vedere.

Bills @ Chiefs: kick off alle ore 00:30 di questa sera (domenica). In palio un posto all’AFC Championship, dove ad attendere la vincitrice della sfida ci saranno i Cincinnati Bengals, freschi di upset sui Tennessee Titans.

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.