Touchdown logo

I Chiefs sfiorano l’impresa

E’ stato un incontro davvero emozionante quello che i Chiefs Ravenna hanno disputato contro i Guelfi Firenze nella loro ultima giornata di regular season per il campionato Lenaf 2013. Reduci da sette sconfitte consecutive i “Capi” hanno dimostrato agli avversari che nonostante i punteggi sfavorevoli non sarebbero stati disposti a cedere prima del termine della gara. Ravenna è […]


E’ stato un incontro davvero emozionante quello che i Chiefs Ravenna hanno disputato contro i Guelfi Firenze nella loro ultima giornata di regular season per il campionato Lenaf 2013. Reduci da sette sconfitte consecutive i “Capi” hanno dimostrato agli avversari che nonostante i punteggi sfavorevoli non sarebbero stati disposti a cedere prima del termine della gara.
Ravenna è sceda in campo sabato 18 Maggio con tutta la grinta necessaria a far sudare freddo gli avversari. Non che il punteggio finale, 14 a 20, abbia decretato la vittoria, tuttavia i giocatori hanno dato uno spettacolo entusiasmante. Il primo quarto è uno scontro continuo, dove nessuna delle due squadre riesce a prevalere sull’altra. Buono il lavoro dell’attacco che più volte riesce a chiudere i down e buono anche il lavoro della difesa, che non lascia passare i fiorentini.
Al cambio di quarto si inverte il campo  e colpa un po’ della tensione che comincia a salire, i Guelfi Firenze riescono a entrare in TD. La trasformazione non va e il punteggio si ferma sullo 0 a 6. Ma i Chiefs non si fanno prendere dallo sconforto, anzi decidono di andarci più pesante e i dieci minuti successivi vedono una serie di drive davvero degni di nota. A metà del quarto la prontezza di riflessi del Safety Righini (29#) gli permette di intercettare il lancio avversario e ritornarlo per un buon numero di yards. Pochi minuti dopo la bravura della difesa si fa sentire di nuovo quando il Noseguard Ruggi 99# sfonda la linea d’attacco fiorentina ed entra in Sack sul QB avversario. Pochi attimi e la palla è in mano all’attacco ravennate che spronato dal bel lavoro dei proprio compagni difensivi, scende in campo determinato a segnare. E la determinazione è quella giusta perché dopo un paio di minuti il Runningback Maltoni (#33), coadiuvato dall’ottimo lavoro degli uomini di linea, si lancia in una spettacolare corsa di oltre 60 yards ed entra in TD. La trasformazione riesce perfettamente e i Chiefs di Ravenna vanno in vantaggio con un punteggio di 7 a 6. Ma questo ai fiorentini sembra non piacere proprio e sul fischio di fine del primo tempo, riescono a segnare ancora portandosi nuovamente in vantaggio con un punteggio di 7 a 12. Il morale rimane alto anche dopo la pausa e i capi indiani tornano in campo per continuare a lottare. Molti i placcaggi della difesa, ma nonostante la tanta volontà i Guelfi riescono a segnare ancora. Il resto del quarto è una lotta che sembra alla pari. Lo spirito di rivalsa dei ravennati torna a ruggire negli ultimi minuti di gioco quando dopo uno splendido drive il Runningback Maltoni (#33) raddoppia il suo bagaglio di TD ed entra nuovamente con una corsa centrale, sfondando la line avversaria e lasciando il punteggio sul 14 a 20. Se i Chiefs hanno tutta l’intenzione di sfruttare l’ultimo minuto per segnare di nuovo, i fiorentini non si arrischiano. Si inginocchiano, il tempo scorre e la partita finisce. “ Hanno giocato con orgoglio, non hanno mollato fino alla fine e cosa più importante hanno dimostrato di essere una vera squadra.”
Così commenta coach Agnoletti, che insieme a tutti gli allenatori si dice orgoglioso dei proprio ragazzi che nonostante le tante difficoltà affrontante quest’anno sono rimasti uniti e hanno giocato bene, dimostrando il proprio valore. Non si può dire che non abbiano acquisito un bagaglio enorme di esperienza che oltre ad arricchirli, consentirà ad ogni componente della squadra, giocatore e non, di migliorare e non rifare gli stessi errori. I Chiefs Ravenna ci tengono molto a ringraziare il pubblico che non ha mancato di tifare per tutta la partita. I Capi Indiani torneranno a settembre con gli allenamenti ufficiali, ma anche durante la stagione estiva varie attività verranno vagliate.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.