Touchdown logo

Bills ancora fatali agli Skorpions

Per il secondo anno di fila i Bills Cavallermaggiore battono gli Skorpions Varese ed accedono alla finale della North Conference, dove se la vedranno con le temibili Aquile Ferrara, squadra che fino allo scorso anno militava in serie A2. La partita non è stata priva di emozioni, anche a causa della stessa squadra di casa […]


Per il secondo anno di fila i Bills Cavallermaggiore battono gli Skorpions Varese ed accedono alla finale della North Conference, dove se la vedranno con le temibili Aquile Ferrara, squadra che fino allo scorso anno militava in serie A2. La partita non è stata priva di emozioni, anche a causa della stessa squadra di casa che ha commesso l’errore di sottovalutare gli ospiti giunti in 18. Gli stessi Skorpions hanno dato del filo da torcere ai bufali arancio-blu andando subito in vantaggio con una buona azione di lancio, che ha sorpreso la retroguardia difensiva dei Bills. Al tempo stesso, nonostante l’attacco di casa faticasse un po a trovare le giuste motivazioni, che in partite come queste non mancano di certo, i cavallermaggioresi passavano in vantaggio con due mete in rapida successione con i soliti Petrone e Astore. Gli ospiti ci credono e si riportano avanti con una meta su corsa che fissa il punteggio sul 12-14. Negli ultimi secondi del secondo quarto, però, i Bills si rimettono in carreggiata e di nuovo con Petrone, protagonista indiscusso della giornata, si riportano avanti. Si va così al riposo sul 18-14. Non soddisfatti della prestazione della squadra i coach strigliano i propri giocatori e le parole sortiscono l’effetto desiderato, infatti sia l’attacco sia la difesa iniziano a giocare a modo loro e non lasciano spazio di replica agli avversari. Negli ultimi due quarti i Bills mettono a segno altre tre mete portandosi avanti sul 39-14. Nonostante il ridotto numero e la stanchezza gli Skorpions riescono a trovare ancora una volta la via giusta e mettono a segno un altro TD, accorciando le distanze 39-20. I varesotti ci credono e provano ancora nel finale di partita a pareggiare i conti, ma al primo tentativo di passaggio la difesa dei Bills intercetta la palla con Eros Mascali, spegnendo così ogni speranza di rimonta. Una partita piacevole e corretta da entrambe le parti che permette ai bufali di rimanere imbattuti in casa dopo l’ultima sconfitta di due anni fa e li porta dritti a Ferrara, dove sabato 15 giugno si giocheranno l’accesso al Ninebowl. Un ringraziamento ancora una volta va al folto pubblico di tifosi che in ogni occasione sostiene la squadra.

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.