Touchdown logo

Barbari e Guelfi: si parte!

E’ finita l’attesa. Finalmente si torna a giocare il campionato Lenaf dando il via ad una stagione 2014 che sarà sicuramente esaltante. Tante squadre tante new entry e ancora una volta i BARBARI puntuali a scendere in campo ed ancora una volta chiamati ad un esordio di “cartello”. Si torna a giocare a Roma Nord, […]


E’ finita l’attesa. Finalmente si torna a giocare il campionato Lenaf dando il via ad una stagione 2014 che sarà sicuramente esaltante. Tante squadre tante new entry e ancora una volta i BARBARI puntuali a scendere in campo ed ancora una volta chiamati ad un esordio di “cartello”. Si torna a giocare a Roma Nord, si torna sul campo del Centro Sportivo “Gentili”, vale a dire si torna alle origini: questo il campo delle prime due stagioni della nascita dei BARBARI. Sul campo del “Gentili” i primi playoff e la prima perfect season della squadra. Adesso quattordici anni dopo i BARBARI sono pronti ad un kick off (ore 15,00) che sarà di richiamo per molti appassionati, perchè arrivano i Guelfi Firenze, una rivale storica contro cui ogni partita è stata sempre combattuta: non si dimentica la finale del 2010, con una bellissima partita vinta dai BARBARI allo Stadio Plebiscito di Padova, contro dei Guelfi mai domi costretti a cedere il titolo per due sole lunghezze (14-12). L’anno successivo, altra sfida di grido sul campo dei BARBARI nei play off, con partita tiratissima che si concluse ancora con una sconfitta dei fiorentini per 21-14 e regalò la semifinale a Bergamo a coach Schollmeier. Poi due anni di “mancati” incontri e adesso si sfidano subito all’inizio di questa stagione 2014. I Guelfi, squadra ostica e ben organizzata, arrivano a Roma con giocatori esperti e buon bagaglio d’esperienza, mentre tra le fila dei BARBARI ci sono molti volti nuovi e giocatori alla loro prima stagione nel football americano e non mancano gli infortunati, con tre elementi importanti nell’organizzazione di squadra che non riusciranno a recuperare per domenica. Una partita tutta da vedere e che sarà di richiamo anche per tutti gli appassionati di football romani, che non mancheranno certamente a questa “prima” assoluta.

“La speranza è che tutti quei ragazzi che hanno saggiato per la prima volta il campo nella passata stagione abbiano capito, appreso il metodo e la filosofia dei BARBARI. Vincere è una parola che amiamo e conosciamo bene, ma l’unica cosa che spero è, che pur dovendo ancora una volta fare i conti con un roster ristretto, di poter offrire anche in questo 2014 un bello spettacolo a chi ci seguirà”.

Poche parole alla vigilia di un match importante e coach Schollmeier lo sa: la prima è sempre la partita fondamentale da giocare bene. Adesso sta ai BARBARI muovere bene il primo passo di questa stagione e devono essere consapevoli che lo devono giocare…..da BARBARI.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.