Touchdown logo

NFC Championship preview: Packers vs 49ers, chi sul tetto della NFL?

Nel Championship Game dell’NFC i Green Bay Packers faranno visita ai San Francisco 49ers. Chi vince avrà un posto nel 54esimo Superbowl.

festa Packers disperazione 49ers 2018

San Francisco – Green Bay non sarà “solo” la prima contro la seconda della Regular Season, Garoppolo contro Rodgers o il matchup tra Sherman e Adams. Questa partita potrebbe cambiare la storia moderna della NFL.

Nella notte tra domenica e lunedì, i Packers faranno visita ai 49ers, nella sfida che mette in palio sia il titolo della NFC Conference, sia un posto per il Superbowl numero 54. Potendo contare sulla spinta del Levi’s Stadium, San Francisco appare leggermente favorita, ma come ci hanno insegnato questi Playoff, non esiste partita scontata.

Un titolo che manca da troppo tempo

49ers e Packers sono tra le squadre più vincenti di questo sport, avendo conquistato rispettivamente cinque e quattro titoli NFL. Meglio di loro solo i New England Patriots e i Pittsburgh Steelers, entrambi con sei successi. La storia recente delle franchigie provenienti da Wisconsin e California non è stata all’altezza di quello che queste due squadre rappresentano per il mondo della National Football League. Per entrambe sono stati anni complicati, poveri di successi, oscurati da Tom Brady e dai suoi Patriots. A Green Bay il titolo manca da nove anni, seconda stagione di Aaron Rodgers alla guida dell’offensive line dei Packs. L’ultimo trionfo dei californiani risale, invece, al campionato 1994-1995, allora guidati da Steve Young e Deion Sanders.

Potrebbe essere l’anno giusto

Se l’AFC ha riservato incredibili colpi di scena, nel Championship Game dell’ NFC saranno le prime due classificate della RS a giocarsi un posto per il Superbowl. Nonostante l’uscita anticipata dei Saints, i Playoff della National Football Conference hanno rispettato i pronostici. Questo dimostra che Packers e 49ers, mai come quest’anno, siano due squadre mature e collaudate per la vittoria finale. Inoltre, l’assenza di una squadra super favorita, come i Patriots durante l’ultimo decennio, rappresenta per San Francisco e Green Bay un’occasione troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire.

Come arrivano le squadre

L’ultimo incontro tra Garoppolo e Rodgers al Levi’s Stadium è di qualche settimana fa, nella Week 12. In quella partita i 49ers schiacciarono i Packers 37 a 8. Per i gialloverdi fu una giornata da dimenticare, dove nulla girò per il verso giusto. Dopo quella sconfitta, Green Bay ha inserito la modalità Playoff, vincendo tutte le cinque gare rimanenti, riuscendo ad agganciare la seconda seed. Durante il Divisional Round dello scorso weekend, entrambe le squadre hanno mostrato un buon gioco, superando Vikings e Seahawks. Con le ripetute corse di Coleman e Mostert, i 49ers si sono affidati ai propri running back per sgretolare la difesa di Zimmer. I Packers, differentemente, sono stati trascinati dalle otto ricezioni di Davante Adams, che hanno fruttato alla squadra di LaFleur ben 160 yard e due touchdown.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.