Touchdown logo

AFC Championship preview: scontro pirotecnico tra Chiefs e Titans

L’AFC Championship di preannuncia spettacolare con Derrick Henry da una parte e Patrick Mahomes dall’altra, chi la spunterà?

NFL 2020 AFC Championship Chiefs vs Titans

Titans e Chiefs si sono già scontrate quest’anno alla 10ª giornata al Nissan Stadium di Nashville, dove i favoriti Chiefs persero per 35 a 32 una partita spettacolare e ricca di colpi di scena.

In quell’occasione Mahomes completò 36 passaggi (su 50) per 446 yards e 3 touchdown pass, una prestazione monstre che però non fu sufficiente a far vincere Kansas City, che venne superata dalla prestazione ancora più stellare della locomotiva Derrick Henry, che mise a referto 188 yards su 23 corse e 2 touchdown, coadiuvato da un preciso Ryan Tannehill che collezionò 13 su 19 per 181 yards e 2 touchdown (Anthony Firkser e Adam Humphries). Tennessee vinse in rimonta nel quarto quarto, durante il quale era sotto per 29-20 dopo il touchdown di Hardman (su pass di Mahomes), mettendo sul tabellone ben 15 punti, e lasciando solo 29 secondi dopo il definitivo touchdown del sorpasso di Hardman.

Questa volta la posta in palio sarà decisamente più alta, questo è il Championship dell’AFC, non una partita di regular season, ed in più i Chiefs stavolta se la giocheranno tra le mura amiche dell’Arrowhead Stadium.

Attacco Titans vs Difesa Chiefs

La difesa dei Chiefs dovrà fermare Henry prima di tutto, e gli indizi non sono incoraggianti, poichè il running back dei Titans oltre ad aver fatto proprio in campionato 188 yards su corsa in faccia alla difesa di Kansas City, ha anche una statistica che dice che nelle ultime tre gare disputate (playoff compresi), ha guadagnato una media di 196 yards di running game… spaventoso!

A questo possiamo aggiungere un Ryan Tannehill che da quando si è insediato (alla settima giornata) in cabina di regia, sta facendo numeri di tutto rispetto, tanto da guadagnarsi il posto “fisso” a scapito dell’ex numero 1 (Mariota), facendo fruttare al meglio il suo passing game.

Tennessee ha la concreta possibilità di portarsi a casa il Championship dell’AFC, cosa che non accade dal 2000, quando vinse per 33-14 sui Jaguars, tempi in cui c’erano Steve “Air” McNair ed Eddie George a dirigere l’attacco dei Titans, proprio come oggi ci sono Tannehill ed Henry.

La chiave di questo match sarà per entrambi i team la prestazione di Henry. Se sarà libero di fare yards su yards (come prevedono i bookmakers), allora Kansas City dovrà penare per vincere, mentre se il front seven dei Chiefs sarà in grado di tirare su una muraglia, allora i giocatori di Andy Reid potranno avere la meglio, perchè sono una delle migliori passing coverage della lega, e se Tannehill sarà costretto a lanciare più dei classici 20 palloni a partita, per il team dei capi indiani la vittoria non sarà un miraggio di certo.

Attacco Chiefs contro Difesa Titans

Quello che è mancato ai Chiefs nell’incontro di novembre coi Titans è stato il gioco di corsa, per fare ball control e per congelare la gara nei momenti clou. C’è da dire che Mahomes arrivava fresco fresco da un infortunio, e forse l’illusione di vedere fioccare i touchdown su passaggio ha dato ai Chiefs la percezione che tutto dovesse andare bene per forza.

La gara di domani vivrà anche dei “ricordi” di quel match, e sicuramente Kansas City farà tesoro dell’errore e sarà in grado di mettere in capo un gioco di corsa efficace, a supporto di un passing game che per i “rossi” è praticamente un’arma di distruzione di massa.

Mahomes sul gioco aereo non dovrebbe avere problemi a bissare le statistiche di quest’anno, chelo vedono al top per yards lanciate e touchdown pass, ma attenzione però, i Titans sono stati capaci di annullare Tom Brady e, soprattutto, Lamar Jackson, non due qb qualunque, e non è escluso che la stessa intensità dei primi due turni di playoff sia ancora la benzina per alimentare la voglia di Super Bowl da parte del team.

Gli special team

Sugli special team, che ricordiamo, valgono 1/3 della gara, Kansas City è decisamente favorita, poichè ha dei ritornatori che sono di un’altra categoria (Hill su tutti) e poi ha uno dei migliori kicker della NFL, Harrison Butker.

Dall’altra parte Tennessee non calcia un field goal dalla tredicesima giornata, e l’attuale kicker, Greg Joseph, si è aggregato alla squadra solo da 4 partite, dopo l’infortunio di Succop. In pratica ad oggi il kicker dei Titans non ha ancora calciato un field goal, e a questo aggiungiamo che Tennessee segna prevalentemente quando ha la palla nella redzone avversaria.

Considerazioni finali

La squadra favorità è ovviamente quella di casa, Kansas City, anche se il match è più equilibrato di quanto non dicano i numeri. I sondaggi danno vincenti Mahomes & Co. di 10 punti, ma tutto dipenderà da come saprà lavorare in pass rush la difesa di Tennessee, perchè se costringerà Mahomes a correre (o a far correre), allora potrà snaturare il gioco dei Chiefs e tentare un upset, che, viste le performance delle ultime giornate, non è da escludere.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.