Touchdown logo

I Red Jackets possono sognare

Sabato scorso in occasione della manifestazione sportiva “Gli amici di Dante per Cosimo” i Red Jackets Sarzana hanno centrato il risultato in semifinale battendo con il punteggio di 42 a 28 i Frogs Legnano ed aggiudicandosi un posto al Superbowl 2009 che li vedrà domenica 21 Giugno 2009 impegnati allo Stadio Stella Polare di Ostia […]


Sabato scorso in occasione della manifestazione sportiva “Gli amici di Dante per Cosimo” i Red Jackets Sarzana hanno centrato il risultato in semifinale battendo con il punteggio di 42 a 28 i Frogs Legnano ed aggiudicandosi un posto al Superbowl 2009 che li vedrà domenica 21 Giugno 2009 impegnati allo Stadio Stella Polare di Ostia Lido contro i Bengals Brescia. In palio, il titolo italiano nel Campionato 2009 FIF di Serie A. Quasi millecinquecento persone hanno presenziato alla manifestazione benefica voluta in ricordo del Red Jackets Dante Canini, a dieci anni dalla sua scomparsa, per aiutare il giovane rugbysta Cosimo Alessandro, bisognoso di cure importanti a seguito di un grave incidente di gioco. Manifestazione perfettamente riuscita, ottima cornice e grande risultato che proietta direttamente i Red Jackets Sarzana al Superbowl. Un risultato mai sperato prima d’ora che è frutto del grande sacrificio di un gruppo unico capace di lavorare diligentemente sui giovani e sulla propria organizzazione interna. Una finale nazionale che verrà seguita in televisione da milioni di appassionati e che si aggiudicherà come per tradizione molti titoli sulle principale testate giornalistiche sportive. La giusta gratificazione per una Società sportiva che in quasi quindici anni di attività è riuscita a passare dall’Arena league, alle Serie A e che già nel secondo anno di partecipazione al Campionato italiano maggiore ha conquistato di diritto l’accesso alla finale scudetto.Tutto pronto tra le fila Red Jackets. Con il quarterback diciassettenne Radu Buchi, in testa alle statistiche nazionali davanti a giocatori ben più esperti, pronto a guidare i compagni ed a smistare lanci e corse capaci quest’anno di mettere in difficoltà qualsiasi difesa incontrata fino ad oggi. In ottima forma il receiver Aurèle Verne, premiato al termine della semifinale con un premio speciale Dante Canini per la determinazione dimostrata in campo ed i runningback Jacopo Milani e Francesco Barotti. Entrambi ai vertici della classifica nazionale nel proprio ruolo con oltre 1300 yards a testa guadagnate in sole 11 partite. Michele Ibatici e Jonny Lucetti, offensive coordinator incaricati alla preparazione rispettivamente di runner e quarterback, possono dirsi soddisfatti del lavoro svolto fino ad oggi. Ed in queste ore lavorano alacremente insieme al resto dello staff per poter assestare al meglio gli ultimi aggiustamenti tattici in vista della finale più importante dell’intero panorama nazionale dell’American football. Difesa ben organizzata e pronta a dare il massimo, con Coach Righetti costretto a rinunciare ad un paio di elementi ma comunque in grado di creare un muro invalicabile capace di bloccare ogni velleità offensiva da parte dei Bengals Brescia. Linea possente e veloce, coadiuvata da una batteria di linebacker guidata dal veteranissimo Andrea Pelosi e da un gruppo di defensive back capeggiati dall’inossidabile Luca Giannoni. Il quale potrà contare sull’apporto di elementi importantissimi come il grande campione Andrea “Rambo” Fiaschi. I ragazzi di coach Baldassari, carichi e motivati come non mai, raggiungeranno Ostia Lido nel pomeriggio di sabato per un allenamento leggero ed un doveroso ritiro pre-gara. Mentre i pulman carichi di tifoseria raggiungeranno lo Stadio Stella Polare nel primo pomeriggio di domenica. Chiunque volesse aggregarsi alla comitiva, con mezzi propri oppure usufruendo di quelli messi a disposizione dalla Società, potrà telefonare entro venerdì sera al numero 3280326888 e prenotare di conseguenza. Roma aspetta i Red Jackets Sarzana per una grande festa dello sport. Sono tantissime le autorità che presenzieranno all’evento. Migliaia gli spettatori previsti. Per onorare una festa dello sport che quest’anno vedrà protagonisti proprio i nostri giovanissimi rossoargento. Simbolo indiscusso dello sport sarzanese.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.