Touchdown logo

I risultati del bowl di flag di Lecce

Bowl Under 18 Achei Crotone – Delfini Taranto 26 – 6 Achei Crotone – Salento Dragons 26 – 0 Bowl Under 15 Achei Crotone – Delfini Taranto 28 – 40 Achei Crotone – Salento Dragons 16 – 26 Domenica 28 aprile a Lecce seconda giornata di Bowl di football americano Under18 e di Flag Under15 […]


Bowl Under 18 Achei Crotone – Delfini Taranto 26 – 6 Achei Crotone – Salento Dragons 26 – 0

Bowl Under 15 Achei Crotone – Delfini Taranto 28 – 40 Achei Crotone – Salento Dragons 16 – 26

Domenica 28 aprile a Lecce seconda giornata di Bowl di football americano Under18 e di Flag Under15 per le giovanili degli Achei, dei Delfini Taranto e dei Salento Dragons. Gli Achei hanno confermato le prestazioni dell’Under 18 già espresse nel Bowl di Crotone sconfiggendo nuovamente con larghi punteggi sia Taranto che Lecce.

I nostri giovani opliti Achei si mostrano ancora una volta veramente incontenibili a Lecce dove a nulla sono serviti i rinforzi attuati dalla squadra di casa e le legittime aspirazioni della compagine Tarantina che si mostra la piu’ ostica del torneo. L’ Under Crotonese gioca con disinvoltura e spregiudicatezza con i pass dei Falbo brothers e le imprendibili corse di Spina, Mazzei e Macri’, risultate veramente incontenibili coadiuvate dai blocchi dei compagni della linea di attacco guidata da Zizza . Idem per la difesa che sperimenta debuttanti di sicuro successo quali Adamo, Vrenna, Candigliota e che assieme ai compagni piu’ esperti concede solo 6 punti in due partite. I punteggi finali si chiudono sul 26 a 6 per gli Achei su Taranto e 26 a 0 per gli Achei su Lecce. Prossimo appuntamento il 12 maggio a Taranto dove gli juniores Achei saranno chiamati a mettere a punto gli schemi di gioco per ottimizzare le prestazioni in campo.

I giovanissimi della Flag invece hanno dimostrato di aver imparato la lezione del Bowl di Crotone, dove si sono presentati senza alcuna precedente esperienza agonistica, e hanno gridato forte ” ci siamo anche noi ! ” non poteva andare diversamente dopo l’appoggio di capitan Caruso che con la sua esuberanza ha condizionato positivamente i suoi pupilli facendoli diventare piu’ reattivi fino al punto di sperimentare finalmente l’attraversamento della fatidica linea di meta in una competizione ufficiale.  Bene quindi, ma e’ solo il punto da cui si parte quindi buon lavoro a coach Stefano che prima dell’ultimo appuntamento di Taranto dovra’ farli lavorare sodo. Il migliore in campo è stato Francesco De Biase. Questa è stata la valutazione data dal Direttore sportivo Crotonese Massimo Arrighi. “ Questo piccolo oplita ha interpretato perfettamente cio’ che ogni vero giocatore  dovrebbe fare da adulto. Attento, concentratissimo, serio, non ha mostrato timori o incertezze nei confronti degli avversari chiudendo un numero impressionante di placcaggi sulle corse e riuscendo con ostinazione ad intercettare lanci che gli avversari strumentalmente effettuavano contrapponendogli atleti nettamente piu’ alti di lui. In una parola sola Francesco e’ uno che non molla mai e per questo si merita il titolo di MVP del torneo Flag di Lecce……complimenti Francesco ti chiediamo di continuare cosi’ e ogni tanto di regalaci un tuo sorriso”. I punteggi testimoniano l’equilibrio degli incontri ed evidenziano il progresso dei ragazzi Crotonesi rispetto all’esordio. Achei Crotone – Delfini Taranto 28 – 40 Achei Crotone – Salento Dragons 16 – 26

Infine i complimenti vanno agli Highlanders di Catanzaro che, con la bella vittoria contro i Caribdes di Messina conquistano la testa del girone Senior e, proseguendo positivamente contro le compagini degli altri gironi, avranno la possibilita’ di dimostrare il livello tecnico del nostro girone e del football Calabrese in ambito nazionale.

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.