Touchdown logo

Derby a Castelfranco

Venezia, 5 marzo 2014 – Torna la serie A2 italiana di football americano, gli Islanders Venezia fanno visita ai Cavaliers Castelfranco. Nella seconda giornata del LENAF 2014 Seconda Divisione (il primo turno si è giocato nel weekend del 1-2 marzo) scatta anche il Girone E e sabato 8 marzo – ore 20.30, stadio Comunale di […]

Gridiron american football caps

Venezia, 5 marzo 2014 – Torna la serie A2 italiana di football americano, gli Islanders Venezia fanno visita ai Cavaliers Castelfranco. Nella seconda giornata del LENAF 2014 Seconda Divisione (il primo turno si è giocato nel weekend del 1-2 marzo) scatta anche il Girone E e sabato 8 marzo – ore 20.30, stadio Comunale di via Re di Puglia a Castelfranco Veneto (Treviso) – esordio in trasferta per i blu teal, che riassaggiano il campo per una partita ufficiale dall’ultimo impegno datato 1 giugno 2013, sconfitta 38-12 sul campo dei Giaguari Torino nella sfida che metteva in palio la wild card per l’accesso ai playoff. Precampionato positivo per i ragazzi di coach Will Kreamer, che hanno superato le pari categoria Hurricanes Vicenza (42-0) e Saints Padova (19-7), e ora sono chiamati a un altro derby, subito con pesanti punti in palio.

Precedenti. Sebbene l’incrocio sia piuttosto recente, quello fra Islanders e Cavaliers è un derby  particolarmente sentito da entrambe le squadre. Proprio i Cavaliers nel 2009 tennero a battesimo i “rinati” Islanders che si imposero in due amichevoli nove contro nove, mentre le prime gare ufficiali risalgono solo all’anno scorso e videro i blu teal imporsi 20-0 e 14-6.

Le due squadre. Tanti i giovani blu teal all’esordio. Il mercato ha visto partire giocatori importanti come il ricevitore Nicola Scaramuzza e il defensive end Claudio Pavanello (entrambi approdati alle Aquile Ferrara nel massimo campionato IFL), nonché Matteo Caroncini ai Giants Bolzano, anch’essi in IFL. Fra i volti nuovi, invece, ci sarà il quarterback Gjon Jakaj, 22enne di cittadinanza kosovara, nato a Ranoc e proveniente dai Mastini Verona. Altro importante rientro sarà quello del linebacker Marco Rossi. I Cavaliers, guidati dall’ex isolano Daniele Turcolin (giocatore di difesa veneziano negli anni ’80-’90), l’anno scorso al debutto nel campionato LENAF a undici chiusero con un record 2-6, 66 punti fatti e 167 subiti vincendo le uniche due partite contro Saint Padova e Draghi Udine.

Coach Kreamer. Torna ad assaporare aria di campionato anche Will Kreamer, il confermato coach dell’Arizona che, dopo la positiva scorsa annata, guiderà ancora gli Islanders Venezia. «La prima partita contro i Cavaliers può rivelarsi già la gara più importante dell’anno per molte ragioni. I Cavaliers sono una delle squadre più forti del nostro campionato, tra le loro fila c’è uno dei migliori running back d’Italia come Marco Cecchin e la loro difesa è molto fisica. Sarà un test per misurare il nostro livello di squadra. Quest’anno, inoltre, abbiamo molti giovani in roster e molti di questi saranno in campo sabato sera per quello che sarà un vero e proprio “battesimo del fuoco”. Questi giovani dovranno imparare a crescere molto velocemente. Fin qui hanno fatto un lavoro eccezionale, ora si misureranno col clima partita. Naturalmente, trattandosi di derby, l’atmosfera renderà la partita speciale, perché entrambe le squadre vorranno disperatamente vincere. Devo sottolineare come mentalità ed atteggiamento di tutta la squadra sia stato eccezionale in questa prima parte di stagione, ci alleniamo tre volte a settimana e sempre con oltre il 90 per cento degli atleti presenti. I giocatori ragionano da squadra, ascoltano le indicazioni, rispondono bene al coaching staff. Gli ingredienti per un grande debutto ci sono tutto».

Programma Week 2: Crusaders Cagliari-AFT Catania; Angels Pesaro-Hogs Reggio Emilia; Saints Padova-Mastini Verona; Hurricanes Vicenza-Redskins Verona; Cardinals Palermo-Sharks Palermo; Titans Romagna-Neptunes Bologna; Blue Storms Busto Arsizio-Frogs Legnano; Legio XIII Roma-Grizzlies Roma. Girone E: Cavaliers Castelfranco-Islanders Venezia; Draghi Udine-Muli Trieste domenica 9 marzo ore 15.


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.