Touchdown logo

NFL 2020 Betting Corner Week 5

Torna il consueto appuntamento dedicato agli scommettitori per provare a vincere con le partite della NFL.

scommesse sportive

Salve a tutti e bentornati nell’angolo preferito dagli scommettitori che vogliono provare a divertirsi sbancando il botteghino con le partite della regular season NFL.

Trattandosi della seconda puntata di quest’anno, possiamo stilare un primissimo bilancio della nostra rubrica che, come detto, ha fatto il suo esordio stagionale la scorsa settimana, in corrispondenza della week 4.

Abbiamo avuto un esordio senz’altro positivo, avendo pronosticato il risultato esatto di 10 delle 15 partite in programma la scorsa settimana, (vi ricordiamo che quella tra Titans e Steelers era stata rinviata causa pandemia e dunque non ci eravamo espressi in merito).

Questa settimana, come di consueto, proveremo a fare ancora meglio, nella prima tornata di incontri dove sono previste da calendario le prime bye weeks, che ovviamente rendono inferiore il numero delle partite.

Perciò, senza ulteriori indugi, andiamo a scoprire cosa propone la week 5.

 

Bears-Buccaneers

Iniziamo, come di consueto, con il thursday night che propone la sfida tra i Chicago Bears e i Tampa Bay Buccaneers.

I padroni di casa finora hanno avuto un rendimento importante, vincendo 3 delle 4 uscite stagionali e perdendo per la prima volta la scorsa settimana.

Rendimento uguale hanno avuto anche gli ospiti, i quali però hanno perso la partita d’esordio per poi vincere le 3 successive.

Si tratta di una sfida difficile e non scontata ma noi, per qualità del roster, preferiamo la banda Brady e pertanto vi suggeriamo di puntare sul segno 2, quotato a 1,43.

 

Falcons-Panthers

Discorso completamente diverso rispetto al precedente va fatto per questo match tra gli Atlanta Falcons e i Carolina Panthers.

Il discorso è differente perché si affrontano due franchigie dal rendimento molto differente tra loro: i padroni di casa hanno perso tutte le partite disputate finora, mentre gli ospiti si trovano sul 2-2.

Nonostante la classifica attualmente dica altro, riteniamo possa essere arrivato il momento della prima vittoria stagionale per la banda Ryan e, pertanto, vi suggeriremmo, pur con tutte le riserve del caso, di puntare sul segno 1, con una quota di 1,69.

 

Ravens-Bengals

Partita apparentemente senza storia è quella che vede contrapposte Baltimore Ravens e Cincinnati Bengals.

Padroni di casa in grande spolvero con le loro 3 vittorie su 4 e il loro attacco atomico, ospiti invece piuttosto in difficoltà, con il loro score di 1-2-1 e con la prima vittoria arrivata soltanto la settimana scorsa.

Qui non abbiamo grossi dubbi su come possa andare a finire e vi suggeriamo di puntare tutto sul segno 1, che banca 1,13.

 

Texans-Jaguars

Sfida molto particolare è questa tra gli Houston Texans e i Jacksonville Jaguars.

Particolare perché, alla vigilia della stagione, certamente nessuno si sarebbe aspettato che gli ospiti avrebbero ottenuto, ad oggi, più vittorie dei padroni di casa.

Si tratta di una sfida davvero fondamentale per il prosieguo della stagione, specie per i Texans, i quali, dopo aver fatto registrare un terrificante 0-4, hanno licenziato l’head coach e GM Bill O’Brien. Se Atene piange, Sparta non ride poiché i Jaguars hanno vinto all’esordio e poi hanno perso le successive 3 uscite.

Riteniamo sia arrivato decisamente il momento che la franchigia texana vinca la sua prima partita e, perciò, vi consigliamo il segno 1, bancato a 1,41.

 

Chiefs-Raiders

Altro incontro senza apparenti sorprese è quello tra i Kansas City Chiefs e i Las Vegas Raiders.

I padroni di casa sembrano una macchina da guerra in grado di spazzare via chiunque si metta sulla loro strada e il 4-0 fatto registrare finora sembra confermare questa ipotesi.

Gli ospiti, dal canto loro, si trovano sul 2-2, situazione tutt’altro che negativa, specie per una franchigia appena nata, ma la banda Mahomes sembra davvero essere di un altro pianeta.

Non vi sono dubbi su chi sia il favorito dell’incontro e anche i quotisti lo confermano, assegnando al segno 1, che ovviamente vi consigliamo, la quota più bassa di giornata, a 1,12.

 

Titans-Bills

Arriviamo ad una delle partite più incerte, equilibrate e potenzialmente spettacolari di giornata, ovvero quella che contrappone i Tennessee Titans ai Buffalo Bills.

Una sfida tra due compagini davvero in grado di sorprendere e soprattutto ancora imbattute, con i Titans che hanno fatto registrare un 3-0 e i Bills un 4-0, con la differenza ovvia che i Titans si sono visti rimandare la loro partita precedente contro gli Steelers.

A peggiorare ulteriormente un quadro per noi già complicato di per sé, ci si mettono anche le agenzie di scommesse le quali, al momento della pubblicazione della rubrica, non hanno ancora fatto uscire le quote relative a questo match.

Il nostro consiglio, pertanto, è quello di aspettare l’uscita delle quote, cercare la più alta delle due e puntare su quella.

Dal canto nostro, se proprio dobbiamo esprimere una nostra preferenza, la esprimeremmo in favore della franchigia di Buffalo in quanto preferiamo, seppur di poco, la loro struttura di squadra, nonostante ci sia da considerare che  Tennessee abbia beneficiato di una bye week aggiuntiva.

 

Jets-Cardinals

Proseguendo nel programma della week 5, ci imbattiamo nella sfida tra i New York Jets e gli Arizona Cardinals.

I Jets stanno disputando una stagione davvero sconfortante finora, con uno 0-4 che lascia davvero poco spazio a grandi prospettive.

I Cardinals invece stanno provando a dare battaglia, visto il 2-2 racimolato finora.

Personalmente riteniamo che gli ospiti possano avere più frecce al loro arco e quindi una maggiore probabilità di vittoria, per cui vi suggeriamo il segno 2, con una quota di 1,29.

 

Steelers-Eagles

Sfida decisamente stuzzicante è quella tra i Pittsburgh Steelers e i Philadelphia Eagles.

I padroni di casa si trovano attualmente imbattuti, con un 3-0 che certifica il loro ottimo rendimento finora, sebbene tale dato sia ovviamente in parte falsato dal rinvio della sfida che la franchigia della Pennsylvania avrebbe dovuto disputare domenica scorsa contro i Titans.

Gli ospiti invece hanno avuto fin qui un rendimento altalenante, visto e considerato il loro 1-2-1 e il fatto che, la loro prima vittoria, è stata ottenuta la scorsa settimana.

Avendo dalla propria parte anche un’inaspettata bye week servita per ricaricare le batterie, riteniamo che gli Steelers possano essere considerati i favoriti di questo incontro e, quindi, vi consigliamo il segno 1, quotato a 1,29.

 

Washington-Rams

L’ultima sfida della fascia oraria delle 19, (ora italiana), è quella che vede di fronte Washington Football Team e Los Angeles Rams.

I padroni di casa stanno disputando una stagione fin qui deludente, con un 1-3 piuttosto pesante, mentre invece gli ospiti stanno viaggiando davvero bene, avendo fatto registrare il punteggio contrario ai loro avversari, (3-1).

Anche qui non sembrano esserci molti dubbi sul vincitore, o almeno su chi consigliarvi: andate dritti sul segno 2, che banca 1,28.

 

49ers-Dolphins

Sfida di grande tradizione è quella che vede di fronte i San Francisco 49ers e i Miami Dolphins.

Se il fascino storico di questa sfida è indubbio, qualche perplessità in più la porta il pronostico, poiché i padroni di casa sembrano favoriti, visto e considerato il loro score di 2-2, contrapposto a quello di 1-3 dei loro rivali.

C’è però da considerare che la franchigia californiana ha dimostrato di patire moltissimo le assenze di elementi fondamentali per il loro pacchetto offensivo, Garoppolo e Mostert su tutti.

Se i 49ers riusciranno a recuperare i loro titolarissimi, ci sono ben pochi dubbi su chi debba essere considerato favorito, al contrario le sorprese potrebbero non mancare. Noi, comunque, ci sentiamo di suggerirvi di scommettere sul segno 1, bancato a 1,27.

 

Cowboys-Giants

Incontro condito da una gigantesca voglia di riscatto è quello tra i Dallas Cowboys e i New York Giants.

I Cowboys stanno deludendo parecchio in questa primissima parte di stagione regolare, con un 1-3 davvero preoccupante, soprattutto se considerato il buon potenziale a disposizione.

I Giants, dal canto loro, stanno facendo addirittura peggio, con un passivo provvisorio di 0-4 e un attacco che sembra non riuscire a portare granché.

Per quanto Dallas possa aver deluso le aspettative fin qui, ci sembra strano che non riesca a risollevarsi contro questi Giants e, pertanto, vi consigliamo il segno 1, quotato a 1,21.

 

Broncos-Patriots

Partita che rischia di rimescolarsi parecchio è quella tra i Denver Broncos e i New England Patriots.

Apparentemente, per qualità del roster e risultati finora ottenuti, sembra non esserci storia, con i padroni di casa sul 1-3 e gli ospiti sul 2-2.

I Patriots però, già falcidiati dagli opt out, stanno facendo i conti anche con la pandemia, che ha messo fuori gioco Cam Newton e, notizia di poco fa, anche il loro leader difensivo Stephon Gilmore e quindi tutto ciò potrebbe davvero rimescolare completamente o quasi le carte in tavola.

Su questo match pendono però due spade di Damocle non da poco: la prima riguarda esclusivamente la nostra rubrica dal momento che, analogamente a quanto successo nella partita tra Titans e Bills, anche qui non abbiamo ancora a disposizione quote di riferimento da parte delle agenzie di scommesse del nostro paese; la seconda, che riguarda invece il campo, è appunto la positività al Covid di Gilmore, la quale rischia addirittura di far rinviare la partita anche se, al momento, pare un’ipotesi piuttosto remota.

Il nostro suggerimento dunque è quello di verificare anzitutto a quali problematiche possano portare queste due questioni e, nel caso in cui si risolvano entrambe per il meglio, comunque di puntare sulla vittoria esterna della franchigia di Foxboro, sebbene questo incontro potrebbe davvero riservare sorprese, vista la situazione contingente.

 

Seahawks-Vikings

Arriviamo dunque al sunday night, che propone la sfida tra i Seattle Seahawks e i Minnesota Vikings.

I padroni di casa sembrano essere una delle migliori squadre dell’intera lega, avendo fatto registrare un magistrale 4-0 fino a questo momento, mentre gli ospiti hanno rotto il ghiaccio la scorsa settimana, vincendo contro i Bears, dopo aver però perso le precedenti 3 uscite.

Personalmente, punteremmo tutto sulla vittoria della franchigia di Seattle, con un segno 1 che banca 1,32.

 

Saints-Chargers

Eccoci arrivati al monday night che concluderà la week 5, con la sfida tra i New Orleans Saints e i Los Angeles Chargers.

La franchigia del Bayou sta avendo un andamento piuttosto basculante, visto il 2-2 fatto registrare finora, che però è certamente meglio del 1-3 raccolto finora dalla franchigia della città degli angeli.

Se a tutto questo uniamo la maggior profondità del roster dei padroni di casa, non abbiamo molti dubbi su chi consigliarvi e, sebbene i Chargers abbiano il potenziale per sorprendere, noi punteremmo sul segno 1, quotato a 1,24.

 

Bene, con questo abbiamo concluso e, come di consueto, vi auguriamo buona fortuna con le vostre schedine e vi diamo appuntamento alla prossima settimana.

 

Please follow and like us:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.