Touchdown logo

Prima divisione: la quinta giornata

Il week end della quinta giornata del Campionato di I Divisione IFL comincerà come di consueto al sabato. Al Vigorelli di Milano sabato 5 aprile alle 19.30 si disputerà Seamen Milano-Warriors Bologna. Sfida sentita, tra due formazioni che si sono sfidate nella semifinale degli ultimi playoff. La scorsa stagione i Warriors avevano il favore del […]


Rhinos vs Lions 2014

Il week end della quinta giornata del Campionato di I Divisione IFL comincerà come di consueto al sabato. Al Vigorelli di Milano sabato 5 aprile alle 19.30 si disputerà Seamen Milano-Warriors Bologna. Sfida sentita, tra due formazioni che si sono sfidate nella semifinale degli ultimi playoff. La scorsa stagione i Warriors avevano il favore del pronostico, quest’anno è tutto in favore dei meneghini. Non solo per l’accesso al Superbowl della scorsa stagione strappato proprio ai Warriors, ma anche per un inizio di stagione dei Seamen fulminante coronato dalla vittoria al cardiopalma della scorsa settimana a Bolzano.

A Bergamo, kick off alle 14:30, i Lions ospitano i Giaguari Torino. I padroni di casa avranno tanta voglia di rifarsi dopo la bruciante sconfitta in casa dei Rhinos della settimana scorsa, mentre i Giaguari dopo un’ottima partenza hanno registrato una preoccupante battuta d’arresto lo scorso sabato a Bologna contro i Warriors. Punto di forza degli orobici il gruppo, solidissimo, e QB Bisiani forte della esperienza in IFL già ai tempi dei Daemons. I torinesi invece dovranno valutare le condizioni del forte running back americano Mittasch, già a mezzo servizio nella partita di Bologna.

Alle 15 le altre. Al Wyatt Field di Ferrara le Aquile attendono i Rhinos Milano. Sfida d’altri tempi, nel senso che non si gioca dal 1982. Precisamente era il 12 giugno 1982, quando i Rhinos, poi campioni d’Italia, s’imposero a Ferrara per 14-8. I padroni di casa hanno le ossa rotte dopo le prime due partite di campionato contro Giants e Dolphins, due sconfitte con 85 punti subiti e appena 10 messi a segno. I Rhinos, nonostante un paio di infortunati Basso (LB) e Menechini (OL), andranno a Ferrara per il bottino pieno, anche perchè nella sesta giornata ci sarà il derby non facile contro i Seamen.

Allo Stadio Dorico di Ancona tornano a giocare i Dolphins contro i Marines Lazio. I delfini  cercheranno di mantenere l’imbattibilità del Dorico dopo l’ottima prova contro Ferrara, nonostante le defezioni di Basso (LB) e Menechini (OL). I Marines invece sono a caccia della prima vittoria, a causa della sostituzione in corsa dell’infortunato Nick Eyde con Andrew Banks. Di sicuro la giusta intesa l’ha trovata il QB dei Dolphins Welch, che nell’ultima gara ha lanciato con il 69% di passaggi completati, da cui sono arrivati anche tre TD-pass oltre a tre TD su corsa personali. I precedenti tra le due squadre sono 16, con 12 vittorie a favore dei dorici e 4 per i laziali.

Infine i Campioni d’Italia Panthers Parma festeggiano il ritorno allo Stadio XXV Aprile contro la matricola Briganti Napoli. Una sfida inedita, infatti le due squadre non si sono mai incrociate. Sulla carta una partita facile per i Panthers, che vantano il miglior attacco e la  miglior difesa del campionato. Probabilmente visti i tanti acciaccati ci sarà spazio per le seconde linee. Mentre Napoli con un record di 1-1, avendo battuto i Warriors e perso con i Giaguari, deve fare la partita della vita.
Sabato 5 aprile

Ore 19.30 Seamen Milano-Warriors Bologna

 

Domenica 6 aprile

Ore 14.30 Lions Bergamo-Giaguari Torino

Ore 15.00 Aquile Ferrara-Rhinos Milano

Ore 15.00 Dolphins Ancona-Marines Lazio

Ore 15.00 Panthers Parma-Briganti Napoli


Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.